Advertisement

Sardegna: approvate Direttive contributi impianti fotovoltaici

La Giunta Regionale della Sardegna, su proposta dell'assessore dell'Industria, Alessandra Zedda, ha approvato le Direttive di attuazione per la concessione di contributi per l'installazione di impianti fotovoltaici da parte di soggetti privati, condomini e soggetti giuridici privati diversi dalle imprese. "Con questo provvedimento – ha affermato l'esponente dell'Esecutivo – vogliamo sostenere e favorire lo sviluppo delle energie rinnovabili, utilizzando un sistema che consenta di spendere tutte le risorse disponibili, pari a 9,9 milioni di euro, e ridurre i tempi di attesa per l'istruttoria e l'erogazione dei contributi".
L'intervento si attua attraverso una procedura a sportello. Saranno finanziati gli impianti entrati in esercizio dal 1 gennaio 2012 e fino ad esaurimento delle risorse disponibili. Gli impianti devono essere ubicati in Sardegna e, al fine di consentire la cumulabilità dell'incentivo con il "Conto Energia", avere una potenza nominale non superiore a 20KW ed appartenere alla tipologia "su edificio".
L'erogazione del contributo avverrà seguendo l'ordine cronologico di presentazione delle domande on-line a cui deve seguire tutta la documentazione specificata nel bando e idonea ad attestare che l'impianto è entrato in esercizio.

La data di apertura e chiusura per la presentazione delle domande sarà resa nota nel bando di prossima pubblicazione, reperibile sul sito istituzionale all'indirizzo: www.regione.sardegna.it/bandofotovoltaico.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Solare fotovoltaico

Le ultime notizie sull’argomento