IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Forum mondiale per la forestazione urbana

Forum mondiale per la forestazione urbana

Le foreste urbane e le infrastrutture verdi possono fornire un contributo fondamentale alla progettazione sostenibile: a Mantova la prima edizione del World Forum on Urban Forests 

 

 A Mantova il forum mondiale per la forestazione urbana

 

Dal 28 novembre al 1 dicembre Mantova ospiterà la prima edizione del World Forum Urban Forestsorganizzato da FAO, Comune di Mantova, SISEF (Società Italiana di Selvicoltura ed Ecologia Forestale) e Politecnico di Milano, che ha l'obiettivo di ripensare il nostro modo di vivere la città, per uno sviluppo urbano sostenibile, coerentemente con la Nuova Agenda Urbana adottata dai leader mondiali. L'Agenda fornisce orientamenti per la costruzione di città sostenibili, fornendo orientamenti per le azioni volte a affrontare il cambiamento climatico. Sappiamo infatti che una delle più importanti sfide che ci troveremo ad affrontare nei prossimi anni è l'aumento della popolazione nelle metropoli, con i conseguenti impatti sull'ambiente e il consumo di risorse.

 

Nella nuova agenda urbana i leader politici si sono impegnati su molti fronti, quali per esempio fornire servizi di base a tutti i cittadini (alloggio, acqua potabile, strutture igienico-sanitarie, cibo,  assistenza sanitaria...); garantire che tutti i cittadini abbiano accesso alle stesse opportunità, promuovere misure a sostegno di città più pulite, attraverso un impegno a combattere l'inquinamento atmosferico e ad aumentare l'uso delle energie rinnovabili, fornire trasporti pubblici migliori e più ecologici e gestire in modo sostenibile le proprie risorse naturali; rafforzare la resilienza nelle città per ridurre il rischio di calamità e disastri naturali; adottare misure per affrontare il cambiamento climatico riducendo le emissioni di gas a effetto serra, in modo da limitare l'aumento della temperatura globale ben al di sotto del 2° (accordi di Parigi del dicembre 2015); migliorare la connettività e sostenere iniziative green; promuovere una progettazione urbana sostenibile il cui il verde sia centrale.

 

Il World Forum Urban Forests approfondirà l'importanza della forestazione urbana per una progettazione sostenibile. Alcuni esperti stanno lavorando all'elaborazione di un Manifesto sull'economia forestale urbana che spieghi in che modo le città di tutto il mondo possono utilizzare le foreste e gli alberi come strumento per migliorare la salute e il benessere dei cittadini. Saranno presentati casi studio in cui grazie alla forestazione sono state risolte precise sfide urbane. Le foreste urbane e le infrastrutture verdi possono infatti offrire un importante contributo per lo sviluppo sostenibile delle città, la crescita economica, la conservazione dell'ambiente, una migliore coesione sociale.

 

Sul sito dell'evento è possibile preiscriversi (la partecipazione è gratuita) e proporre, entro il 30 aprile, un proprio abstract. Entro il 30 giugno sarà effettuata la scelta dei relatori sulla base delle proposte ricevute e cercando di garantire un buon equilibrio geografico tra i partecipanti.

 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
18/05/2018

Scendono le emissioni CO2 e cresce il PIL

I dati pubblicati da Ispra con le prime stime per il 2018 confermano il disaccoppiamento tra crescita economica e calo di emissioni     Ispra, Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, ha pubblicato l’inventario ...

16/05/2018

Le nuove norme Europee per l’ambiente

Il Parlamento Europeo lo scorso aprile ha varato le nuove norme per rendere le auto più pulite e sicure, e il nuovo pacchetto normativo sugli obiettivi di riciclaggio. Intanto il Consiglio Europeo approva gli obiettivi di riduzione delle emissioni e di ...

16/05/2018

Nel 2017 cresce del 10% la potenza da rinnovabili in Italia

Pubblicati i dati Anie Rinnovabili relativi al primo trimestre dell'anno: le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico raggiungono complessivamente circa 138 MW. I dati a consuntivo mostrano che la potenza da FER rispetto al 2016 è ...

15/05/2018

Gli impatti della riqualificazione degli edifici su clima e salute

C40 è un network ci città che nel mondo sono impegnate nella lotta ai cambiamenti climatici, collaborando in modo efficace e promuovendo azioni a sostegno della sostenibilità. Il Gruppo Rockwool tra i sostenitori del ...

15/05/2018

Nel quartiere di Soho, New York, c’è un grattacielo che pulisce l’aria

Per contrastare gli alti livelli di inquinamento atmosferico presenti nelle grandi città, lo studio di architettura Builtd, ha realizzato a New York un condominio di lusso rivestito con una particolare sostanza in grado di purificare l’aria ...

14/05/2018

I chiarimenti di Rete Irene sui limiti di spesa per ecobonus e sismabonus

Virginio Trivella - Coordinatore del Comitato tecnico scientifico di Rete Irene, ha analizzato la Circolare n. 7/E dell'Agenzia delle Entrate e offre utili chiarimenti sui limiti di spesa per la riqualificazione energetica degli edifici e per gli interventi ...

11/05/2018

Educare alla sostenibilità, l'esempio di Ecovillaggio Montale

Bambini e ragazzi devono imparare sin da piccoli la cultura della sostenibilità e del rispetto ambientale. Il quartiere bio Ecovillaggio Montale cerca di formare i giovani promuovendo varie attività sul campo     Le tematiche ...

10/05/2018

In crescita le emissioni di CO2 in Europa

L'Eurostat stima che nel 2017 le emissioni di CO2 derivanti dalla combustione di combustibili fossili siano aumentate dell'1,8% in Unione europea rispetto all'anno precedente.     L'Eurostat, ufficio statistico dell'UE, ha pubblicato le prime ...