Autosufficienza energetica grazie a SMA Sunny Boy Storage 2.5

SMA

In un’abitazione privata in classe energetica A all’impianto fotovoltaico esistente è stato aggiunto il sistema SMA che permette l’accumulo dell’energia e l’indipendenza dalle aziende elettriche.

In una villetta in classe A assicurata l'autosufficienza energetcia grazie al sistema di accumulo SMA SUNNY BOY

Il proprietario di un’abitazione privata sita a Serle, in provincia di Brescia, nel 2009 ha installato sul tetto un impianto fotovoltaico integrato, che gli ha permesso risparmi in bolletta e di eliminare l’utenza gas.

Il proprietario ha poi deciso, grazie anche agli incentivi previsti dal Bando della Regione Lombardia,  di rendersi del tutto indipendente dalle aziende elettriche tradizionali, potenziando il proprio investimento green con un nuovo impianto installato a terra in giardino e aggiungendo l’inverter Sunny Boy Storage 2.5. Quest’ultimo è un sistema di accumulo molto flessibile di SMA con connessione in CA per batterie ad alto voltaggio, conveniente e facilmente collegabile a qualsiasi tipo di impianto fotovoltaico, che permette di accumulare l’energia prodotta in eccesso destinandola all’autoconsumo quando necessario, riducendo così il prelievo di energia elettrica dalla rete.

Come sottolinea il distributore e partner tecnico dell’installatore Energy Point Garda “In poco tempo il proprietario dell’impianto, con soli tre componenti aggiuntivi  – il Sunny Boy Storage 2.5, una batteria agli ioni di litio e un contatore – ha potuto iniziare ad accumulare l’energia prodotta in eccesso destinandola all’autoconsumo. La scelta di SMA come partner di progetto conferma la nostra fiducia verso SMA ed i suoi prodotti.”

L’impianto presistente, è costituito da moduli Aleo Solar S.16 e S.18 per una potenza totale di 8.18 kWp. Sono stati utilizzati inverter SMA SB 2.5-1-Vb-10, SB 5000 TL-20 e SB 3000 TL-20.

A completamento dei lavori, è stato installato il sistema di controllo Sunny Home Manager che assicura di monitorare l’impianto e di gestire in modo intelligente l’energia autoprodotta. Grazie a questo sistema, il proprietario dell’abitazione ha sempre un’idea chiara dei flussi di energia e può sfruttare al meglio l’energia solare per coprire il fabbisogno energetico della famiglia.

In assenza di interruzioni nel servizio o in caso di condizioni climatiche particolarmente sfavorevoli, l’impianto produce indicativamente 9.500 kWh/anno.

A curare l’installazione del progetto è stata Energy Point Garda, che in fase di progettazione si è avvalsa del software SMA Sunny Design, il software gratuito di SMA che permette di configurare il progetto in maniera semplice e veloce.

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Tema Tecnico

Altri articoli riguardanti l'azienda

I prodotti dell'azienda

Notizie dall'Azienda

SMA produce nelle seguenti categorie