Solare termico: soluzioni Paradigma Italia per l'efficienza



Solare termico per il riscaldamento efficiente e la produzione di acqua calda sanitaria

PARADIGMA

Paradigma Italia offre soluzioni avanzate ed efficienti nell’ambito del solare termico per l’integrazione del riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria.

Solare termico per il riscaldamento efficiente e la produzione di acqua calda sanitariaI sistemi per il solare termico proposti da Paradigma Italia sono composti da uno o più pannelli termici e dotati di stazione solare e sistema di regolazione. Queste soluzioni sono adatte sia per essere installate in sistemi preesistenti che in sistemi completamente nuovi e permettono di integrare il riscaldamento e produrre acqua calda sanitaria in maniera efficiente e sostenibile.

A differenza dei pannelli tradizionali, che utilizzano il liquido antigelo come termovettore, i sistemi sviluppati da Paradigma Italia si servono di semplice acqua grazie al brevetto esclusivo AquaSolar System.

Il risultato? Un’alternativa completamente ecologica, che garantisce prestazioni migliori e che richiede una manutenzione minima.

Massima efficienza con il solare termico di Paradigma Italia

I pannelli solari termici sviluppati da Paradigma Italia sono caratterizzati da una struttura a due tubi concentrici in vetro, tra i quali si crea una camera sottovuoto che da origine a un effetto “thermos” in grado di trattenere più calore proveniente dalle radiazioni solari. I pannelli sono, quindi, molto performanti anche quando le temperature sono rigide.

L’elevata efficienza è garantita anche dalla presenza di uno specchio collocato sotto i tubi, che consente di sfruttare in modo ottimale la radiazione solare incrementando il ricavo di energia anche quando le ore di sole sono poche.

I pannelli solari Paradigma Italia possono essere installati su qualsiasi superficie, anche in serie collegati tra loro per rispondere alle diverse esigenze dimensionali dell’impianto, garantendo qualità, rispetto dell’ambiente e risparmio sui costi energetici.

L’intervento di Paradigma Italia al Camping Baia Verde di Punta Ala

Paradigma Italia ha fornito un sistema solare termico ad elevata efficienza per il Camping Baia Verde, struttura ricettiva situata a Punta Ala il cui fabbisogno massimo di acqua calda sanitaria è pari a 13.500 l/gg.

Per il dimensionamento dell’impianto si è tenuto conto della distribuzione del fabbisogno nel periodo di apertura del campeggio e della sua stagionalità, concludendo che l’energia richiesta per la produzione di acqua calda sanitaria nel periodo considerato è pari a 46.000 KWh.L'intervento di Paradigma al Camping Baia Verde di Punta AlaNello specifico, il camping è caratterizzato dalla presenza di 9 coppie di blocchi bagni, ognuno dei quali dotato di centrale termica basata su pompa di calore, provvisti di lavatoi per stoviglie, sezione bagni e docce per soddisfare la richiesta di circa 4.000 persone a pieno regime.

Al fine di ridurre l’utilizzo dell’energia elettrica la proprietà di Baia Verde ha voluto investire in un sistema di climatizzazione ecologico Paradigma Italia installando alcuni campi solari termici sottovuoto e pompe di calore di ultima generazione con elevato COP.Impianto solare termicoGli interventi sono stati ad oggi effettuati su tre blocchi bagni:

  • Blocco bagno 5-6 attrezzato con 42 mq di superficie sottovuoto con tecnologia Aqua Plasma, 2 bollitori da 3.000 litri e 2 pompe di calore Libra Paradigma da 15 kW l’una;
  • Blocco bagno 1-2 attrezzato con 42 mq di superficie sottovuoto con tecnologia Aqua Plasma e 2 bollitori da 3.000 litri;
  • Blocco bagno 3-4 attrezzato con 60 mq di superficie solare sottovuoto con tecnologia Aqua Plasma e 2 bollitori da 3.000 litri.

Per ogni blocco bagno il solare termico fornisce un’integrazione energetica media superiore al 60%, mentre la restante parte del fabbisogno è coperto dalle pompe di calore, con notevoli vantaggi in termini di costo: mettendo a confronto le bollette del 2018, anno precedente l’installazione dei sistemi Paradigma Italia, con il 2022 si riscontra un risparmio netto del 40% sui costi della bolletta elettrica.

Per l’esattezza, bollette alla mano, nel 2018 (ante interventi) nel solo mese di agosto la bolletta ammontava a 44.360,80€, mentre quella di agosto 2022 a 27.243,80 per un RISPARMIO NETTO CERTIFICATO di  17.117,68€, a cui andrà sommato il risparmio degli altri mesi di apertura stagionale.

A questi vantaggi si aggiunge anche il fatto che l’impianto installato ha permesso di usufruire di importanti finanziamenti; il GSE con il Conto Termico ha, infatti, restituito a fondo perduto:

  • per il solare termico 17.000€ blocco bagni 5-6, 19.700 € blocco bagni 1-2 e 22.000 € blocco bagni 3-4
  • per le pompe di calore 7.000 €

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Tema Tecnico



Altri articoli riguardanti l'azienda

I prodotti dell'azienda

Focus prodotti dall'Azienda