Nuovi uffici per il Gruppo 24 Ore a Milano nel complesso direzionale TRIPLA A “Perseo”

Il Gruppo 24 ORE unifica cinque diverse sedi nei 12.600 m2 del centro direzionale “Perseo” di Molino Dorino, che va così ad affiancare la sede principale di Via Monte Rosa 91 a Milano.
Il complesso direzionale Perseo, sviluppato da Galotti e progettato da Goring&Straja Architects è caratterizzato da una scelta accurata di materiali e tecnologie d’avanguardia e si presenta con un layout trasparente dal grande effetto scenografico.
Gli effetti combinati delle scelte operate portano ad una riduzione drastica dei costi di gestione dell’immobile, al dimezzamento del consumo di energia primaria per il riscaldamento rispetto ai limiti previsti dalla normativa nazionale e regionale per il 2010, e a zero emissioni di CO2 nell’atmosfera.
I fruitori potranno godere di un ambiente caratterizzato, oltre che da una particolare luminosità, efficienza e flessibilità degli spazi, anche da una speciale attenzione alla qualità dell’aria negli ambienti,  con regolazione della temperatura personalizzabile per postazione di lavoro.  Le caratteristiche di Perseo, lo qualificano come direzionale TRIPLA A (Grado A, Classe energetica A, Massima Qualità dell’Ambiente di lavoro).
“Perseo – sottolinea Luigi Marchesini, presidente Galotti è un centro direzionale performante e di grande personalità.  Risponde alle esigenze  del personale, che avrà la possibilità di lavorare in ambienti sani, luminosi ed efficienti ; del tenant, che risparmierà in costi di gestione e manutenzioni ordinarie; degli  investitori, che già oggi sono alla ricerca di immobili che garantiscano minori rischi di locazione, tenuta del rendimento e risparmio sulle attività gestionali”.
La proprietà di Perseo appartiene al fondo immobiliare chiuso Q3 gestito da Quorum Sgr che ha siglato l’accordo con il Gruppo 24 ORE per  locazione della durata di nove anni.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Architettura sostenibile, Sostenibilità e Ambiente

Le ultime notizie sull’argomento