Quanto polvere e smog incidono sull’efficienza del fotovoltaico?

La produzione fotovoltaica può diminuire fino al 25% a causa di polveri sottili e smog

Polvere, inquinamento atmosferico e smog, che si depositano sulla superficie dei moduli fotovoltaici, causano una diminuzione importante della produzione di energia, soprattutto in alcune zone particolarmente inquinate come Cina, India e Arabia.

Un gruppo di ricercatori ha realizzato uno studio, recentemente pubblicato sulla rivista Enviromental Letters, proprio per verificare quanto l’inquinamento incida sulle prestazioni degli impianti solari, limitando la ricezione della luce solare a causa degli agenti atmosferici.

Utilizzando in particolare i dati Nasa del GISS Global Climate Model, gli studiosi sono riusciti a calcolare quanto l’inquinamento limiti l’efficienza dei pannelli in tutto il mondo.

I risultati del rapporto che considera, oltre alle polveri sottili anche le cause antropiche, come la combustione dei combustibili fossili e biomasse, indicano che la produzione di energia solare è attualmente ridotta in una percentuale che va dal 17 al 25% nelle regioni più colpite.

Il particolato atmosferico, che causa circa 3 milioni di morti premature all’anno, influenza infatti anche la radiazione solare sulle celle e secondo gli studiosi è responsabile di una diminuzione di energia di 780 MW in India e 7400 MW in Cina.

Analizzando in particolare la sporcizia raccolta su più pannelli solari installati presso l’istituto tecnologico indiano hanno verificato che più del 90% del materiale è costituito da polvere, per il resto si tratta di carbonio e fattori antropici. Queste ultime particelle però sono piccole e difficili da pulire.

Inoltre i ricercatori hanno verificato che i pannelli solari puliti ogni 20/30 giorni, possono aumentare la produzione di energia fino al 50% dopo ogni pulizia. Ma non bisogna sottovalutare il rischio di danneggiamento dei pannelli.

Nel Rapporto si legge che ci sono gravi impatti anche a livello economico, in particolare la Cina sta perdendo ogni anno milioni di dollari nel settore del fotovoltaico, l’80% di questi a causa dell’inquinamento.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Solare fotovoltaico

Le ultime notizie sull’argomento