Sistema fotovoltaico off-grid per il Consolato italiano di Cape Town

Building Energy ha donato il sistema fotovoltaico off-grid da 3,12 kwp, che  produrrà circa 5 MWh di energia elettrica all’anno, per una maggiore autonomia energetica e una diminuzione delle emissioni 

 

Impianto fotovoltaico per il consolato italiano a Cape Town

 

Sul tetto del Consolato Italiano a Cape Town, in Sudafrica, è stato installato un impianto fotovoltaico, costituito da 12 pannelli fotovoltaici. L’impianto off-grid della capacità di 3,12 kwp (DC), donato dalla multinazinale Building Energy SpA, specializzata nel settore delle rinnovabili, produrrà circa 5 MWh di energia elettrica all’anno, aiutando la riduzione delle emissioni di CO2 in atmosfera e dei costi della bolletta e contribuendo all’autonomia energetica del Consolato.

 

Il nuovo sistema fotovoltaico è stato recentemente inaugurato, alla presenza di Alfonso Tagliaferri, Console d’Italia a Cape Town, e di Matteo Brambilla, MD Africa and Middle East di Building Energy, particolarmente soddisfatto ed orgoglioso di questa realizzazione.

 

Il Console Alfonso Tagliaferri nel suo intervento ha evidenziato la capacità di Building Energy che non solo ha fortemente creduto in questo progetto, ma è anche riuscita a superare le diverse sfide tecniche e amministrative che si sono presentate.

 

L’iniziativa rientra nel programma di lotta al cambiamento climatico lanciato nel 2012 dal Ministero degli Esteri italiano con l’iniziativa ‘Green Farnesina’, che coinvolge il Ministero, insieme a diverse Ambasciate e Consolati italiani nel mondo, nell’impegno comune per diminuire le proprie emissioni di anidride carbonica con il passaggio alle energie rinnovabili, al paperless workflow e al riciclo.   

 

Building Energy, che ha uffici a Cape Town, ha in questi anni realizzato in Africa e in Medio Oriente più di 40 progetti nei settori del solare, dell’eolico e del mini-idroelettrico, tra questi ha realizzato un impianto fotovoltaico a Kathu, nel Northern Cape, in Sudafrica, dalla capacità di 81 MW operativo dall’agosto 2014, attualmente uno dei più grandi del continente africano.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Solare fotovoltaico

Le ultime notizie sull’argomento