Advertisement



The Cove: l’hub per le scienze immerso nel verde

Un campus ad uso misto, ricco di vegetazione, giardini verticali, spazi per eventi e terrazze. Un hub interconnesso ad emissioni zero in cui vivere, lavorare e divertirsi a pochi minuti da Manhattan, nell’area metropolitana della grande New York. Gli edifici di The Cove saranno alimentati dalle rinnovabili

A cura di:

The Cove: l’hub per le scienze immerso nel verde

Indice degli argomenti:

Il campus The Cove punta a diventare un fulcro per le scienze, il commercio, la tecnologia e la medicina. Collegato alla città di New York e al New Jersey, l’hub, è affacciato sul fiume Hudson ed è servito da tre aeroporti internazionali. Progettato dal famoso studio di architettura Ennead Architects, The Cove è stato immaginato come un luogo in cui vivere, lavorare e divertirsi, a pochi minuti da Manhattan. Una volta completato, il campus ad uso misto si estenderà per poco più di 5 ettari, lasciando ampio spazio ad uffici, laboratori tecnologici, oltre che a residenze con ampi spazi parcheggio.

“Questa location è il centro di una delle più grandi concentrazioni di discipline STEM (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica) del mondo: college e università, ospedali, aziende sanitarie, aziende tecnologiche, società di dati, acceleratori, spazi per i produttori, società farmaceutiche, società finanziarie e altro” dichiarano gli architetti di Ennead Architects.

The Cove reinventa la vita della città avvicinando le persone a ciò di cui hanno bisogno e che desiderano: spazi di lavoro flessibili e all’avanguardia accanto a residenze, ampi parchi sul fiume Hudson, collegamenti a più opzioni di trasporto pubblico e negozi, ristoranti e bar”. 

The Cove: un progetto di recupero, rinnovo e resilienza

Il campus dal design innovativo beneficerà di una serie di infrastrutture tecnologiche unite a servizi e spazi verdi. Banda larga veloce, collegamenti diretti con il Liberty State Park, il Liberty Science Center e lo Scitech Scity, che ospiterà un grande centro congressi e uffici.
The Cove sarà realizzato su un’area dismessa e successivamente risanata: un lungomare industriale inquinato verrà trasformato in un fiorente complesso in grado di proteggere il litorale dall’impatto dei cambiamenti climatici. L’acqua piovana e le acque reflue del porto, verranno immagazzinate e trattate in loco.

The Cove: un progetto di recupero, rinnovo e resilienza

Il progetto prevede il ripristino di una zona umida, accessibile al pubblico, che si collegherà alla passerella sul lungomare del fiume Hudson, offrendo un sistema di protezione in grado di filtrare in maniera naturale l’acqua, e allo stesso tempo un habitat ideale per la fauna selvatica.
“The Cove potrebbe essere tra i primi quartieri rigenerativi all’avanguardia a emissioni zerofanno sapere dallo studio. “Il masterplan di progetto ha previsto la possibilità di riscaldare e raffreddare tutti gli edifici attraverso una tecnologia di scambio termico senza combustione che estrae energia dalle acque reflue municipali”.  

Incorporating the surrounding natural environment and sustainable design as central design elements, The Cove creates a healthy, active, and holistic outdoor experience. The design rehabilitates existing green spaces and introduces additional green spaces at varying scales to provide a range of outdoor environments for users. Biophilic design strategies are used to improve the wellness of the development’s users. The integration of plant life, natural materials, pedestrian friendly access through the site, and ample opportunities for exercise and social engagement all contribute to creating a healthy and productive environment.

“L’energia potrebbe anche essere fornita da mezzi solari o altri mezzi rinnovabili. Il trasporto pubblico abbondante, il parcheggio dedicato per veicoli elettrici e le piste ciclabili forniranno ai residenti e ai lavoratori piena mobilità e contribuiranno ulteriormente agli obiettivi di riduzione del carbonio di progetto”.

Tutti gli edifici saranno progettati secondo standard estremamente elevati di sostenibilità e resilienza e saranno certificati WELL Building Standard.

Le fasi di realizzazione del progetto

Il progetto sarà realizzato in più fasi. La prima fase comprende la realizzazione di due strutture accademiche e un edificio commerciale. Il primo edificio accademico comprenderà sette piani dedicati ad uffici per la didattica e la scienza, laboratori, uffici per le aziende, un centro conferenze all’avanguardia, un caffè e strutture dedicate all’ingegneria biomedica.

The Cove: Le fasi di realizzazione del progetto

La seconda fase di progetto includerà spazi commerciali e relativi uffici situati appena a nord e ad est rispetto agli edifici realizzati nella fase I. The Cove sorgerà adiacente all’autostrada del New Jersey, a 10 minuti a piedi dal sistema ferroviario PATH e a due minuti dalla metropolitana. Si trova a 30-60 minuti di auto da Princeton e dai parchi farmaceutici del New Jersey, nonché a pochi minuti dai principali centri medici accademici e incubatori e acceleratori di New York.

The Cove: un progetto di recupero, rinnovo e resilienza

Img by Ennead Architect

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia



Tema Tecnico

Architettura sostenibile

Le ultime notizie sull’argomento