Nel 2020 le rinnovabili hanno battuto le fossili

Sorpasso storico delle rinnovabili nel 2020 che per la prima volta hanno prodotto più elettricità delle fossili. Per raggiungere la neutralità climatica entro il 2050 la crescita delle energie pulite deve però accelerare ulteriormente. I dati del quinto rapporto annuale di Ember e Agora Energiewende sulla transizione elettrica in Europa

Nel 2020 le rinnovabili hanno battuto le fossiliNei giorni scorsi è stato pubblicato il quinto rapporto annuale di Ember e Agora Energiewende – due think-tank specializzati nel settore energetico – sulla transizione elettrica in Europa, che segnala che per la prima volta nel 2020 le fonti rinnovabili hanno superato i combustibili fossili, diventando la principale fonte di elettricità dell’UE.

Nel 2020 per la prima volta in Europa l'elettricità rinnovabile ha battuto quella fossile
Line, bar and pie charts by Flourish team

Il Rapporto ha analizzato la produzione di elettricità nel 2020 in tutti i paesi dell’UE. Nel complesso le rinnovabili hanno generato il 38% dell’elettricità in Europa nel 2020 (rispetto al 34,6% del 2019), superando per la prima volta la generazione da fonti fossili, scesa al 37%.

A livello nazionale, anche Germania e Spagna (e separatamente il Regno Unito) per la prima volta hanno raggiunto questo traguardo.

Nonostante la pandemia, le rinnovabili hanno continuato a crescere, soprattutto fotovoltaico ed eolico che hanno guidato il settore e che, insieme, hanno generato un quinto dell’elettricità europea. La generazione eolica è aumentata del 9% nel 2020 e ha fornito il 14% dell’elettricità europea, rispetto al 9% del 2015, e quella solare del 15%, coprendo il 5% dell’elettricità in Europa, rispetto al 3% del 2015. La crescita della bioenergia è rallentata nell’ultimo decennio e dal 2018 si è fermata; stabile l’idroelettrico.

Crescita delle rinnovabili tra il 2010 e il 2020
Line, bar and pie charts by Flourish team

Nonostante questo traguardo gli analisti sottolineano che la transizione è ancora troppo lenta per garantire il 55% di riduzione dei gas serra entro il 2030 e la neutralità climatica entro il 2050.

La crescita di solare ed eolico deve quasi triplicare per raggiungere gli obiettivi del green deal europeo del 2030: da 38 TWh all’anno di aumento medio nel 2010-2020 deve passare a 100 TWh all’anno tra il 2020-2030. È incoraggiante che l’eolico e il solare siano aumentati di 51 terawattora nel 2020, ben al di sopra della media 2010-2020, nonostante l’impatto del Covid-19. Nel complesso, i piani nazionali per l’energia e il clima arrivano a circa 72 TWh di nuovo eolico e solare all’anno, non i 100 TWh/anno che sono necessari.

La generazione eolica e solare è cresciuta del 10% nell’UE-27 nel 2020. I Paesi Bassi hanno visto il maggiore aumento (40%), allineandosi ai valori medi europei (19% della produzione di elettricità rispetto al 20% per l’UE-27). In Francia l’eolico e il solare da soli hanno superato i fossili per la prima volta. L’Italia si attesta su un +1%.

La Danimarca ha generato il 62% della propria elettricità dall’eolico e dal solare nel 2020, seguita da Irlanda (35%) e Germania (33%). Sette paesi – alcuni con eccellenti condizioni per il solare e l’eolico – non hanno quasi visto alcuna crescita dal 2015: Portogallo, Romania, Austria, Italia, Repubblica Ceca, Slovacchia e Bulgaria.

Il calo delle fossili

La produzione di carbone è scesa del 20% nel 2020, e si è dimezzata dal 2015. Calo in parte da attribuire alla diminuzione della domanda di elettricità, che è scesa del 4% a causa dell’impatto del Covid-19; e in parte alla crescita di eolico e fotovoltaico.

Nonostante la pandemia la produzione di gas è scesa solo del 4% nel 2020, grazie alle tariffe convenenti e all’aumento del costo della CO2 sul mercato ETS, mentre la generazione nucleare è scesa del 10% nel 2020 – il più grande calo di sempre. Il carbone ha generato circa il 13% dell’energia elettrica dell’Europa, il gas il 20%.

Dal 2015 scendono infine i valori dell’intensità di carbonio, che passano da 317 g/kWh a 226 g/kWh.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia



Tema Tecnico

Eolico, Solare fotovoltaico

Le ultime notizie sull’argomento