I benefici del legno al Fuori Salone

Protagonista assoluto il legno: materiale naturale per l’edilizia sostenibile di oggi e domani e dagli innovativi utilizzi per un design bello e salubre

I benefici del legno in una mostra sensoriale al Fuori Salone

In occasione della Milano Design Week 2019 (9/14 aprile), il Superstudio di Via Tortona ospita l’installazione “REEVALUATING WOOD, Research into the Benefits Wood brings”, firmata Sumitomo Forestry Group. La società giapponese, divisione del Gruppo Sumitomo, specializzata nella lavorazione del legno, materiale sostenibile sempre più utilizzato in edilizia e attenta alla tutela ambientale, attraverso per esempio il continuo rinnovo degli alberi utilizzati, ha avviato la costruzione dell’incredibile grattacielo in legno W350 Plan, alto 350 metri, che dovrebbe essere terminato entro il 2041 e trasformerà la città di Tokyo. L’edificio ospiterà abitazioni, negozi, uffici e hotel e sarà caratterizzato da spazi aperti e tanto verde.

W350 Plan, grattacielo in legno di 70 piani

Obiettivo della futuristica società giapponese è quello di arrivare a città costruite praticamente solo con il legno, vere e proprie foreste urbane.

Sumitomo Forestry Group negli anni ha studiato le caratteristiche uniche del legno per l’edilizia del futuro ma anche per migliorare la salute delle persone negli ambienti residenziali o di lavoro, in cui passiamo circa il 90% del nostro tempo.

Focus dell’installazione al Fuori Salone saranno proprio le qualità del legno per l’ambiente e il benessere, mostrate attraverso nuove possibilità di utilizzo del materiale e una collezione di design dove gli elementi modulari dalle forme ovali sono pensati per ambienti abitativi e lavorativi naturali, salubri e funzionali.

Ecco dunque che gli elementi modulari decorativi a soffitto e le partizioni da tavolo, oltre ad arredare con gusto gli ambienti, offrono benefici a livello di isolamento acustico e diminuzione dello stress.

I visitatori saranno coinvolti in maniera interattiva potendo scoprire “sulla propria pelle” i sette vantaggi, scientificamente provati, che il legno può produrre: aiuta la concentrazione, facilita la memoria, aiuta a rilassarsi e a gestire lo stress, ci permette di percepire più lentamente lo scorrere del tempo, diminuisce l’impatto della luce artificiale sulla vista, le venature del legno, disposte orizzontalmente, aumentano l’attività cerebrale.

I benefici del legno nella mostra firmata Sumitomo Forestry Group al Fuori Salone di Milano

I grandi petali in legno che decorano il soffitto aiutano la limitazione dell’impatto acustico e l’illuminazione naturale degli ambienti

I benefici del legno nella mostra firmata Sumitomo Forestry Group al FuoriSalone di Milano 2019

Le partizioni da tavolo dalle forme fluide e leggere aiutano a diminuire lo stress

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento