Monitorare l’impianto fotovoltaico con Fronius Solar.web

FRONIUS

Fronius Solar.web è lo strumento di gestione energetica professionale e facile da usare messo a punto da Fronius, grazie al quale è possibile monitorare l’impianto fotovoltaico e i flussi di energia ed eseguire aggiornamenti, analisi e attività di manutenzione a distanza.

Fronius Solar.webIndice:

Grazie a Fronius Solar.web è possibile massimizzare l’autoconsumo e l’autosufficienza sulla base dei flussi di energia mostrati in modo chiaro e comprensibile e consultabili comodamente da smartphone, tablet o computer.

Attraverso il pannello di controllo l’utente è costantemente al corrente dei valori di rendimento e di consumo dell’impianto fotovoltaico, sia in tempo reale che sotto forma di grafico temporale mensile e annuale, nonché degli ammortamenti, dell’indicazione del risparmio di CO2 accumulato e delle previsioni di rendimento di 48 ore formulate in base alle previsioni meteorologiche.

Fronius Solar.web non solo garantisce il perfetto monitoraggio dell’impianto fotovoltaico, ma permette agli installatori di prepararsi in modo ottimale agli appuntamenti con i clienti, fornendo un servizio di assistenza di elevata qualità.

Questo strumento di gestione può essere utilizzato in abbinamento a Fronius Smart Meter come contatore di consumo bidirezionale, permettendo di visualizzare la quantità di elettricità prodotta e consumata per i propri scopi e la quantità immessa nella rete o prelevata dalla stessa, indicando quanto potenziale è ancora disponibile per l’autoconsumo o per l’accumulo.

I vantaggi di Fronius Solar.web

Attraverso la registrazione e la connessione dell’impianto fotovoltaico a Solar.web gli installatori e i proprietari potranno godere di diversi vantaggi, tra cui massimo supporto nella fase di assistenza e minimizzazione dei costi di manutenzione.

Gli inverter Fronius integrano l'hardware di monitoraggio
Con Fronius Solar.web e il contatore di consumo Fronius Smart-Meter, tutti i flussi di energia sono chiaramente visualizzati su PC, tablet o smartphone

Solar.web invia una notifica automatica in caso di guasto, permettendo di risolvere i problemi in modo rapido ed efficace o addirittura a distanza con risparmio di tempo e di costi legati agli spostamenti, ed effettua analisi tecniche accurate e aggiornamenti regolari.

Con i componenti giusti e la soluzione appropriata sempre a portata di mano Fronius può gestire quasi tutti i casi di assistenza con un solo appuntamento, rendendo i clienti soddisfatti e sicuri delle prestazioni del loro impianto fotovoltaico.

Ottimizzazione dell’autoconsumo con un occhio al rendimento

Corretta gestione dell’impianto fotovoltaico vuol dire ottimizzazione dell’autoconsumo e, quindi, massimo risparmio.

Solar.web risponde alle esigenze specifiche della clientela, permettendo di gestire le diverse fasce di consumo con risultati sorprendenti in termini di costi finali.

E’ sufficiente concentrare il consumo nelle fasce orarie di maggiore produzione di energia fotovoltaica per incrementare notevolmente il rendimento energetico.

Con Solar.web è possibile sfruttare al massimo il potenziale di un impianto fotovoltaico sulla base di analisi della resa, di Performance Check e di confronti stato nominale/stato effettivo fino al livello del tracker MPP, utilizzando autonomamente l’energia elettrica prodotta in eccesso, per esempio, per il funzionamento di una pompa di calore o immagazzinandola per le ore notturne.

Le simulazioni di Solar.web

Con Solar.web è possibile effettuare delle simulazioni che mostrano al gestore dell’impianto le modalità di incremento dell’autoconsumo con un sistema di accumulo a batteria, o con Fronius Ohmpilot, e gli effetti a livello economico.

Simulazione Fronius
Simulazione Ohmpilot per una casa unifamiliare in Alta Austria con riscaldamento a gasolio e boiler da 300 litri

Attraverso pochi clic, la simulazione di Ohmpilot mostra come utilizzare l’energia solare in eccesso per riscaldare l’acqua, riducendo i costi di riscaldamento e sostituendo le fonti di energia fossile.

Analogamente è possibile realizzare la simulazione della batteria, scegliendo quella più adatta alle proprie esigenze  in base alla capacità di stoccaggio mostrata e al grafico relativo all’autosufficienza e all’autoconsumo di energia fotovoltaica.

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Tema Tecnico

Altri articoli riguardanti l'azienda

I prodotti dell'azienda

Notizie dall'Azienda