Viessmann rilancia con ViMove for Climate e aiuta l’ambiente

Torna il progetto sostenibile lanciato da Viessmann per la salvaguardia ambientale e questa volta coinvolge proprio tutti! Stiamo parlando di ViMove for Climate, l’iniziativa che promuove lo stile di vita sano e premia ogni chilometro percorso in attività sportive con la donazione di alberi finalizzati al sostegno di progetti di riforestazione internazionali.

Viessmann rilancia con ViMove for Climate e aiuta l'ambienteLa precedente edizione di ViMove for Climate ha coinvolto i membri della famiglia globale Viessmann, i loro amici e parenti, che assieme ai partner commerciali si sono cimentati nell’impresa sportiva sostenibile con pedalate, jogging e camminate, percorrendo quasi 300.000 chilometri.

Questi chilometri sono stati convertiti in ben 150.000 alberi, contribuendo al progetto di riforestazione del pianeta.

Perché puntare sugli alberi?

Gli alberi svolgono una funzione fondamentale per la conservazione e la protezione del clima e lo fanno assorbendo nel corso della loro vita grandi quantità di CO2 che vengono, poi, convertite in ossigeno.

Per questo Viessmann, da sempre impegnata a favore dello sviluppo sostenibile, ha deciso di rilanciare ViMove for Climate, occasione per concretizzare la mission aziendale di creare spazi abitativi per le generazioni future.

ViMove for Climate 2021

L’edizione di ViMove for Climate prevista per quest’anno presenterà diverse novità quali l’estensione della partecipazione a tutti, non solo ai membri della Viessmann Family e ai loro parenti e partner commerciali, ma a chiunque voglia dare un contributo per la protezione ambientale e climatica.

Non solo. In questa edizione gli sport ammessi per raccogliere chilometri sono venti e per partecipare basta iscriversi sul portale ViMove for Climate e inviare il risultato delle proprie sessioni sportive.

L’obiettivo di ViMove 2021 è di replicare il successo dello scorso anno e arrivare a raccogliere altri 150.000 alberi, per un obiettivo finale di 300.000 alberi!


24/08/2020

Viessmann per il clima: piantati 150.000 alberi

Oltre 5.000 partecipanti provenienti da tutto il mondo si sono uniti alla campagna ViMove lanciata da Viessmann e hanno pedalato, corso o camminato facendo più di sette volte il giro della Terra. 150.000 gli alberi piantati dall’azienda.Viessmann per il clima: grazie alla campagna Vimove piantati 150.000 alberi Si è conclusa con un successo che ha superato qualsiasi aspettativa la campagna lanciata da ViessmannViMove for climate” che ha coinvolto tutti i dipendenti e i loro parenti, i partner commerciali dell’azienda familiare e gli atleti sponsorizzati da Viessmann, che hanno aderito all’iniziativa a sostegno del clima.

Il progetto Viessmann, che è durato 4 settimane, prevedeva che per ogni chilometro percorso dai partecipanti di corsa o semplicemente camminando e ogni tre chilometri in bicicletta, l’azienda avrebbe donato un giovane albero in grado di assorbire nel corso della sua vita, grandi quantità di CO2 dannosa per il clima convertendola in ossigeno.

Nelle 4 settimane i partecipanti hanno percorso 296.751 chilometri; nei primi 14 giorni l’obiettivo imposto di 50.000 alberi è stato superato di circa 15.000 unità, nelle ultime 2 settimane sono stati aggiunti altri 85.000 alberi, arrivando al totale di 150.000.

Oltre ai collaboratori coordinati da Viessmann che hanno contribuito assicurando la piantumazione di circa la metà degli alberi, hanno partecipato con entusiasmo  parenti, amici, atleti Viessmann e partner commerciali di tutto il mondo, con performance particolarmente buone per i partecipanti di Italia, Francia, Cina, Gran Bretagna, Turchia e Germania.

Nel complesso sono stati oltre 5000 i partecipanti provenienti da circa 3 dozzine di paesi, che hanno documentato il proprio contributo con foto e screenshot della app di fitness. Manuel Wohlfarth, amministratore delegato di Viessmann IT ad Allendorf spiega che i colleghi si sono motivati e spronati a vicenda, sfidandosi a percorrere un maggior numero di chilometri e piantare così più alberi.

Gli atleti sponsorizzati da Viessmann che hanno contribuito all’iniziativa hanno percorso 1.279 chilometri.

E’ molto soddisfatto ed orgoglioso della partecipazione di dipendenti e collaboratori – ancor più significativo nel momento storico che stiamo vivendo caratterizzato dalla pandemia Covid-19 – Max Viessmann, Co-CEO dell’azienda (che ha partecipato al progetto in bicicletta insieme alla moglie, trainando il figlio in un rimorchio per bambini): “I nostri familiari e i nostri partner hanno dato un contributo con entusiasmo alle generazioni future in tutto il mondo. Insieme possiamo tutti contribuire a creare spazi abitativi per le generazioni future“.

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Tema Tecnico