Un edificio in sinergia con la lussureggiante natura canadese

Il progetto dell’Audain Art Museum di Patkau Architects insignito del RIBA International Prize 2018, un edificio in vetro e legno immerso nella natura

a cura di Fabiana Valentini

Audain Art Museum in Canada, edificio immerso nella natura

Un edificio di design immerso nella natura e custode di splendide opere d’arte: l’Audain Art Museum  è il gioiello architettonico progettato da Patkau Architects per ospitare la collezione privata di Michel Audain.

Il museo nasce dall’esigenza della committenza di poter dare uno spazio sia alla collezione artistica permanente di Michael Audain che a mostre temporanee di ogni genere provenienti da tutto il mondo e di inserire l’edificio in modo armonico nello splendido contesto naturale di Whistler, una foresta sempreverde nella pianura alluvionale di Fitzsimmons Creek

Audain Art Museum edificio immerso nella natura

A queste sfide si aggiunge anche la richiesta di adattare l’edificio alla neve, fenomeno ricorrente in Canada, proprio per questo il tetto è in forte pendenza.

Il tetto in forte pendenza dell'Audain Art Museum

Il museo si sviluppa su un unico piano fuori terra avrà una superficie di 5.200 mq e ospiterà un’interessante collezione che vede i dipinti di Emily Carr e dei più importanti artisti canadesi tra cui Jack Shadbolt, EJ Hughes e Gordon Smith, nonché opere di artisti contemporanei di fama internazionale come Jeff Wall, Rodney Graham e altri.

Legno e vetro per l'Audain Art Museum in Canada

L’Audain Art Museum è stato insignito del RIBA International Prize, un premio che celebra i progetti più visionari e innovativi.

Un edificio in armonia con la natura

Il progetto di Patkau Architects si traduce in un edificio dalle linee minimali, perfettamente in armonia con la vegetazione circostante. La forma lineare dell’Audain Art Museum è rivestita da una “copertura” di metallo scuro che ben s’inserisce nel contesto naturale mimetizzandosi efficacemente. L’involucro esterno si apre per fornire l’accesso al portico d’ingresso o per mostrare gli ambienti interni rivestiti da legno chiaro.

Anche gli ambienti interni del museo riflettono lo stile minimale scelto per la facciata: il legno, materiale dominante, crea una calda e luminosa materialità.

Il legno è il materiale principale usato all'interno dell'L’Audain Art Museum

Un dettaglio degli interni del museo

Una volta entrati i visitatori potranno camminare lungo una passerella vetrata che domina la vegetazione sottostante, per accedere prima alle gallerie che ospitano la collezione permanente e poi alle mostre temporanee.

Interno dell'Audain Art Museum, tra legno e vetro

img by Patkau Architects

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Architettura sostenibile

Le ultime notizie sull’argomento