IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Temi tecnici: Condominio

Tema tecnico: Condominio

Condominio

Condominio

Il tema della riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente è centrale se si vogliono raggiungere gli obiettivi fissati dall’Unione Europea per l’ambiente. 

Secondo la Direttiva 2010/31/UE, recepita in Italia con il decreto legge n. 63 del 2013, gli Stati Membri devono trasformare il proprio patrimonio edilizio in edifici a energia quasi zero (NZEB). Tale richiesta è stata ripresa nella Risoluzione del Parlamento europeo del 23 giugno 2016 che impone la realizzazione di edifici a energia quasi zero entro il 2050, così da assicurare il raggiungimento degli obiettivi fissati dalla COP21 di Parigi. 

Il D.M. 26 giugno 2015 ha definito i “requisiti minimi” degli edifici a energia quasi zero, aggiornando la metodologia di calcolo della prestazione energetica e rafforzando gli standard energetici minimi per la realizzazione di nuovi edifici e per la ristrutturazione di quelli esistenti, che porti progressivamente all’incremento degli edifici NZEB. 

Gli interventi sui condomini possono diventare i veri protagonisti della transizione energetica in un processo necessariamente condiviso che coinvolga tutti gli attori interessati: amministratori di condominio, progettisti, imprese del settore, cittadini e istituzioni.

Il potenziale che potrebbe derivare da un reale intervento di riqualificazione del patrimonio immobiliare esistente è enorme, sia in termini di sostenibilità ambientale che di benefici per l’economia e l’occupazione. In Italia ci sono circa un milione di condomini, per oltre 14 milioni di famiglie residenti e un totale di circa 27 milioni di unità immobiliari tra appartamenti, uffici e negozi. Un patrimonio immenso e in gran parte obsoleto.

Considerando inoltre che nel nostro paese i dati dell’inquinamento ambientale sono critici e che il riscaldamento è tra i maggiori responsabili delle emissioni C02, una precisa strategia culturale e politica di riqualificazione integrata dell’involucro e degli impianti dei condomini può garantire il miglioramento dell’efficienza energetica dell’edificio, benefici in termini di qualità dell’aria, salute delle persone, economia, posti di lavoro, risparmi in bolletta per le famiglie.

Le misure messe in campo ci sono, dal conto termico, alle detrazioni fiscali che la legge di Bilancio 2017 ha immaginato per gli interventi nei condomini con una prospettiva di 5 anni, fino al 31 dicembre 2021, con incentivi fino al 75% nei casi particolarmente virtuosi, per interventi che riguardano la riqualificazione degli involucri.

Questo focus vuole offrire aggiornamenti su normativa di riferimento, case history, approfondimenti su tecnologie e novità e assicurare uno spazio aperto al confronto per tutti gli interlocutori interessati, con la speranza di stimolare l'avvio di ristrutturazioni importanti dei condomini.

Condominio: il tema tecnico ha 35 risultati, suddivisi nelle seguenti sezioni:

Notizie (23)
22/06/2017

Per aumentare il valore della casa ristrutturala!

Il mercato delle ristrutturazioni edilizie in Italia vale 6,75 miliardi di euro e rappresenta un'occasione per aumentare il valore della propria abitazione per venderla meglio.

Per aumentare il valore della casa ristrutturala!
26/05/2017

Estesa anche alle Banche la cessione credito ecobonus

La Commissione Bilancio ha approvato un emendamento che estende la cessione delle detrazioni fiscali del 65% per i soggetti incapienti anche alle banche e agli intermediari ...

Rete Irene Estesa anche alle Banche la cessione credito ecobonus
19/05/2017

Clamoroso passo indietro del Governo su detrazioni per ecobonus e sismabonus?

Un appello di Rete Irene affinche il Governo ritiri l'emendamento che limita la cedibilit delle detrazioni ecobonus e sismabonus alla sola no tax area.

Rete Irene, Clamoroso passo indietro del governo su detrazioni per ecobonus e sismabonus?
12/05/2017

Successi e limiti dell'ecobonus condomini

Come hanno funzionato le detrazioni fiscali per gli interventi di riqualificazione. Come stimolare la deep renovation degli edifici.

Analisi Rete Irene Successi e limiti dell'ecobonus condomini
Vedi tutte le notizie
Approfondimenti (6)

A cura di: Antonia Solari

Le caldaie a condensazione assicurano risparmio energetico, contenimento dei consumi e beneficiano delle detrazioni fiscali del 65%.

Caldaie a condensazione: zoom sui vantaggi

A cura di: Roberto Colombo, direttore generale Brunata Italia

Entro il 31 dicembre 2016 tutti i condomini devono per legge installare dispositivi di contabilizzazione del calore. Roberto Colombo, direttore generale di Brunata ci aiuta a capire a che punto siamo.

Contabilizzazione del calore, a che punto siamo

A cura di: Roberto Colombo, Fiorenzo Zerbetto

Contabilizzazione del calore: i risultati ottenuti in un condominio di Torino

Contabilizzazione del calore: i risultati ottenuti in un condominio di Torino
Vedi tutti gli approfondimenti
Eventi (2)
11/05/2017
CONVEGNO/SEMINARIO

CONDOMINIO 4.0

Luogo: Roma

Occasione per approfondire gli argomenti relativi al mondo condominiale, alla gestione ordinaria e alle recenti detrazioni per ...

CONDOMINIO 4.0 un convegno a Roma
30/03/2017
CONVEGNO/SEMINARIO

Dire, Fare, Riqualificare

Luogo: Milano

A Milano il convegno Rete Irene, grandi opportunit e vincoli per realizzare gli interventi di Riqualificazione.

Convegno rete Irene a Milano
Enti e associazioni (1)

RETE IRENE

Via Larga 19

20122 Milano (MI)

Tel. 800 134720

www.reteirene.it

Progetti (2)
Info dalle aziende (1)
21/06/2017

Riscaldamento efficiente nei condomini con Vitocrossal 100

La caldaia a condensazione a gas a basamento Vitocrossal 100 dalle dimensioni compatte particolarmente adatta per il ...

Riscaldamento efficiente nei condomini con Vitocrossal 100