Advertisement

A Klimahouse un percorso per conoscere i fondamenti del comfort termoigrometrico

Lo propone la Facoltà di Scienze e Tecnologie unibz per presentare il Master di secondo livello CasaClima

Master CasaClima presentato a Bolzano

casaClima, scuola Val Gardena

A Klimahouse 2016 presentato il Master CasaClima in un percorso sensoriale

Edificio CasaClima

In occasione di Klimahouse di Bolzano (28/31 gennaio) la Facoltà di Scienze e Tecnologie unibz presenterà in maniera inusuale e innovativa il proprio Master di II livello Casaclima. Gli studenti, ma anche tutti gli interessati, saranno coinvolti in un percorso sensoriale grazie al quale potranno sperimentare sulla propria pelle i fondamenti del comfort termoigrometrico.

Si tratta di un percorso volto ad approfondire diversi aspetti dell’architettura sostenibile, a partire da sostenibilità nell’uso efficiente delle risorse e qualità della vita di chi vive le abitazioni. Obiettivo del Master CasaClima, sviluppato in collaborazione con l’Agenzia omonima, è proprio quello di offrire agli studenti gli strumenti per garantire il benessere degli occupanti, per identificare le soluzioni tecnologiche adeguate e il loro corretto impiego e trasmette le competenze per l’ottimizzazione della progettazione al fine di sfruttare le risorse in maniera sostenibile.

Il prof. Andrea Gasparella, professore di Building Physics presso la Facoltà di Scienze e Tecnologie sottolinea: “Grazie ad un percorso sensoriale che abbiamo costruito, i visitatori dello stand di unibz accederanno a quattro diversi ambienti in cui potranno sperimentare su di sé come quattro diverse grandezze, gli “elementi del comfort” – temperatura, umidità e velocità dell’aria e temperatura delle superfici dell’involucro – contribuiscono alla sensazione di comfort di un ambiente”.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento