Al via il primo corso Anit on line sull’acustica in edilizia

Anit si rinnova e propone il primo Corso On-line “Dai requisiti acustici passivi alla classificazione acustica”.
Il corso avvicina al mondo dell’acustica edilizia, è analizzata l’attuale situazione legislativa, chiarendo quali sono le prestazioni minime di isolamento degli edifici e i parametri utilizzati per rappresentarle, sono descritte le norme tecniche utilizzate per le valutazioni previsionali e i collaudi a fine lavori, infine è spiegata la nuova norma di classificazione acustica delle unità immobiliari (UNI 11367) destinata a diventare il nuovo riferimento legislativo Italiano.
Il corso si rivolge a tutti i tecnici e progettisti (esperti o meno) che intendono chiarirsi le idee su questo nuovo settore in espansione. Utile per chi intende “ripassare” concetti già affrontati in corsi ANIT precedenti.
Le domande alle quali il corso risponde
– Quali sono oggi le prestazioni di isolamento acustico da rispettare?
– Cosa sono i requisiti acustici passivi?
– Quali norme tecniche si utilizzano per le valutazioni previsionali e i collaudi fonometrici?
– La classificazione acustica è già obbligatoria?
– Come si fa a classificare un appartamento?

Il corso disponibile direttamente sul proprio PC in qualsiasi momento e per tutto il mese di gennaio 2013 dura circa 1 ora e approfondisce i seguenti aspetti:
Aggiornamento legislativo: inquadramento e chiarimenti
• DPCM 5.12.97
• Leggi comunitarie 2008 e 2009
Norme tecniche di riferimento
• Serie UNI EN 12354 e UNITR 11175
• Serie UNI EN ISO 140
La norma di classificazione acustica delle unità immobiliari UNI 11367
• Applicazione
• Procedura di classificazione
• Appendici
• Scenari legislativi futuri

Per uleriori informazioni e per registrarsi al corso Corso on-line: Dai requisiti acustici passivi alla classificazione acustica clicca qui

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Formazione professionale

Le ultime notizie sull’argomento