Advertisement

In arrivo 105 milioni per la ristrutturazione delle case popolari

Assegnata dal Ministero delle Infrastrutture alle Regioni la tranche che va a coprire anche interventi di efficientamento

Rientrano nel Programma finanziato con la legge 80/2014 i finanziamenti assegnati dal Mit alle Regioni per il recupero delle case popolari e che potranno riguardare interventi di ripristino di piccola entità, fino a 15.000 euro, e interventi di manutenzione straordinaria, compresi quelli a carattere energetico, fino a 50.000 euro ad alloggio.
Grazie ai 105 milioni stanziati, che vanno ad aggiungersi ai 25 milioni assegnati lo scorso dicembre, si dovrebbero recuperare oltre 25.000 alloggi, di cui i primi 7000 nel 2016.

Il Governo ha preso impegni pecisi anche nell’attuale Legge di Stabilità volti al recupero delle case popolari, sono infatti stati anticipati per questo Programma 170 milioni di euro nel 2016-2017, originariamente previsti per il 2019-2024, e 25 milioni aggiuntivi sono stati stanziati dal decreto legge 185/2015.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Efficienza energetica, Sostenibilità e Ambiente

Le ultime notizie sull’argomento