Advertisement

Dalla classe energetica G alla A grazie anche a RoverBlok VMC

ROVERPLASTIK

Roverplastik tra i protagonisti dell’intervento di riqualificazione del complesso residenziale di Via Similaun a Bolzano, per il quale ha fornito per finestre e portafinestre 271 RoverBlok di cui 266 nella versione VMC

RoverBlok VMC di Roverplastik per la riqualificazione di via Similaun a Bolzano

Si sono conclusi i lavori di riqualificazione dell’edificio residenziale di Via Similaun a Bolzano, realizzati nell’ambito del progetto Sinfonia, lanciato nel 2014, che prevedeva la riqualificazione di circa in 12 edifici per un totale di 422 alloggi sociali di Bolzano, nel segno dell’efficienza energetica e con l’obiettivo di consumare meno e ottimizzare il comfort abitativo, grazie ai fondi messi a disposizione dalla Commissione Europea.

L’intervento realizzato nel complesso residenziale di via Similaun ha permesso che l’edificio passasse dalla classe CasaClima G alla A, raggiungendo lo standard di Edificio a Energia Quasi Zero – Nzeb .

Il condominio di via Similaun, risalente alla metà degli anni ’80 è stato realizzato in un ambito fortemente urbanizzato e si sviluppa su superficie di 4.863 metri quadrati, per un totale di 59 appartamenti divisi in 3 vani scala.

Gli interventi di riqualificazione hanno interessato il miglioramento dell’isolamento energetico tramite la ristrutturazione delle facciate, la sostituzione dei serramenti e l’utilizzo di un sistema di ventilazione avanzato.

L’intervento di Roverplastik

Roverplastik, azienda specializzata nelle tecnologie legate alla costruzione del foro finestra, con attenzione costante alle tematiche dell’efficienza energetica e al comfort abitativo, ha fornito per porte e portefinestre, 271 RoverBlok di cui 266 nella versione VMC, indipendente e incassata nel cassonetto, che hanno permesso di raggiungere il miglior comfort abitativo in ogni stanza, a seconda dell’utilizzo degli ambienti e riducendo i consumi. Tra i molti vantaggi questa soluzione assicura di regolare i livelli interni di CO2 e di umidità.

Per il Progetto “Sinfonia”, Roverplastik ha fornito un totale di 271 RoverBlok

L’unità VMC di RoverBlok, a seconda delle condizioni climatiche, adegua il proprio comportamento: in estate omette il circuito di recupero del calore, ottimizzando i consumi; mentre in inverno, anche con temperature molto basse, fino a -15 °C, grazie al sistema DEFROST riesce a regolare i flussi di aria escludendo i problemi di condensa o formazione interna di ghiaccio.

In questo caso i 271 RoverBlok sono stati installati in un solo giorno, in modo da arrecare il minor disturbo possibile agli inquilini che sono rimasti negli appartamenti. Inoltre, considerando che l’edificio è caratterizzato da facciate e logge con diverse stratigrafie, Roverplastik ha ottimizzato le unità utilizzate con delle modifiche ai fianchi esterni e alle guide degli avvolgibili.

Per il Progetto “Sinfonia”, Roverplastik ha fornito un totale di 271 RoverBlok

I sistemi RoverBlok assicurano molti vantaggi in termini di isolamento termico e acustico, eliminazione dei ponti termici, assicurando anche un ottimo risultato estetico.

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Tema Tecnico

Altri articoli riguardanti l'azienda

I prodotti dell'azienda

ROVERPLASTIK produce nelle seguenti categorie