Mitsubishi Electric Italia inaugura MIRAI, la nuova sede



MIRAI, la nuova sede di Mitsubishi Electric Italia che guarda al futuro

MITSUBISHI

Mitsubishi Electric Italia inaugura MIRAI, la nuova sede che guarda al futuro potenziando la collaborazione per rispondere alle esigenze di un mondo del lavoro in costante evoluzione.

MIRAI, la nuova sede di Mitsubishi Electric Italia che guarda al futuroIndice:

L’esperienza della pandemia ha cambiato il modo di vivere la quotidianità e il lavoro, portando le aziende a ricavare spazi al loro interno nei quali il lavoratore e le sue esigenze si trovano al centro e in cui la tecnologia gioca un ruolo sempre più importante.

Queste esigenze sono state accolte pienamente da Mitsubishi Electric Italia che ha inaugurato MIRAI, la nuova sede in cui gli uffici sono pensati per supportare al meglio le attività lavorative delle diverse business unit e le nuove modalità di collaborazione.

Si tratta di un edificio moderno e all’avanguardia che trova posto all’interno dell’Energy Park di Vimercate, sede di altre aziende innovative, dotato di certificazione di efficienza energetica e impronta ecologica “LEED Core and Shell”.

“L’apertura della nuova sede di Mitsubishi Electric rientra in un’ampia strategia di sviluppo della nostra azienda in Europa e coinvolge l’Italia quale importante hub dell’innovazione”, afferma Shunji Kurita, Presidente e CEO di Mitsubishi Electric Europe. “Come azienda siamo costantemente impegnati a realizzare una crescita sostenibile attraverso lo sviluppo di tecnologie future a ridotto impatto energetico e know-how in ambito produttivo, con l’obiettivo di supportare clienti e partner nel realizzare la trasformazione digitale e fornire soluzioni per aiutarli a raggiungere i loro obiettivi sociali, affermando al contempo la tecnologia come forza per il bene collettivo. Il nostro fine è sempre stato di essere membri responsabili delle comunità in cui operiamo, limitando il nostro impatto sull’ambiente e prestando grande attenzione al benessere delle persone. Ciò è particolarmente importante oggi in un contesto di grandi cambiamenti e nuove modalità di lavoro”.

L’organizzazione degli spazi di MIRAI

La nuova sede si pone l’obiettivo di rispondere alle rapide evoluzioni del mondo del lavoro ponendo al centro il crescente bisogno di collaborazione, di condivisione degli spazi e di coinvolgimento delle persone nello sviluppo di nuove idee.

Per raggiungere questi obiettivi sono stati realizzati degli spazi fruibili in ogni momento della giornata lavorativa e luoghi dove poter vivere momenti di relax, facilitando sia la socializzazione che la possibilità di alternare agevolmente lavoro in sede e da remoto.Lo ShowroomL’edificio accoglie al piano terra lo Showroom e un’ampia area dedicata a laboratori e training room, raggiungibili attraversando un suggestivo portale nel quale sono proiettati contenuti istituzionali e storici dedicati al mondo Mitsubishi Electric, anticipando l’area espositiva altamente moderna e tecnologica in cui è possibile visionare i prodotti delle diverse aree di competenza:

  • Climatizzazione,
  • Factory Automation,
  • Automotive,
  • Semiconduttori.

Al centro della progettazione la volontà di delineare una distribuzione flessibile e funzionale degli spazi, disegnati sulla base delle attività lavorative, con open space finalizzati ad incoraggiare la collaborazione e l’interazione tra colleghi e collaboratori affiancati da un ricco menu di supporti che favoriscono, invece, privacy e concentrazione.

Non manca la forte attenzione ai temi della sostenibilità, del comfort luminoso, acustico, climatico e, in prospettiva futura, della facile manutenzione.

Mitsubishi Electric e l’impegno sociale

L’azienda è guidata da 7 principi: fiducia, qualità, tecnologia, etica e conformità, solidarietà, ambiente e società.

Uno dei pilastri della filosofia di Mitsubishi Electric è proprio l’attenzione alle comunità in cui opera e a dimostrarlo sono i progetti e le iniziative intraprese con varie associazioni e settori quali la tutela del patrimonio artistico, ambientale e museale, i contributi per l’assistenza medica e la ricerca scientifica, il recupero e l’integrazione di persone con dipendenza da alcool e droga, le attività in favore di genitorialità e infanzia in difficoltà e molto altro.

Inoltre, da oltre dieci anni, Mitsubishi Electric sostiene come Corporate Golden Donor il FAI (Fondo Ambiente Italiano) la cui missione è quella di tutelare la bellezza del nostro territorio, e dal 2010 è al fianco di Special Olympics Italia, programma educativo che propone e organizza allenamenti ed eventi per persone con disabilità intellettiva per ogni livello di abilità, sostenendo numerose attività speciali ed eventi sportivi.

Attenzione alla sostenibilità

Tra gli impegni intrapresi dall’azienda assume un’importanza rilevante quello per la sostenibilità, espresso adottando tecnologie ambientali all’avanguardia e un know-how in ambito produttivo volti a limitare l’impatto sull’ambiente e a garantire un futuro migliore.

Una delle testimonianze di questo impegno è la certificazione ISO 14001 ottenuta nel 2009 dalla precedente Filiale Italiana. A questa si aggiunge il raggiungimento, nel 2021, degli obiettivi fissati dalla strategia di gestione ambientale a lungo termine del Gruppo, introdotta nel 2007.

Mitsubishi Electric Corporation è ora impegnata nel raggiungere gli obiettivi del nuovo programma di sostenibilità ambientale, l’Environmental Sustainability Vision 2050, che punta ad abbattere totalmente le emissioni di CO2 entro il 2050.

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici



Altri articoli riguardanti l'azienda

I prodotti dell'azienda