Isoplam per la realizzazione della residenza Podium



Pavimenti Isoplam per la nuova residenza collettiva Podium

ISOPLAM

Isoplam ha contribuito con le proprie soluzioni per la pavimentazione alla realizzazione della residenza collettiva Podium, protagonista del complesso di interventi di riqualificazione urbana che ha interessato Jesolo con la finalità di perseguire la crescita sostenibile della città.

Pavimenti Isoplam per la nuova residenza collettiva PodiumLa residenza collettiva Podium, situata nei pressi del lungomare di Jesolo, è stata realizzata rispettando tutti i requisiti necessari a garantire il minimo impatto ambientale e garantendo le massime performance di ogni elemento e componente. A tale proposito per la realizzazione delle pavimentazioni la scelta è ricaduta su Pavilux Crystalquarz di Isoplam.

Il progetto della residenza collettiva Podium

Il progetto, promosso da Numeria SGR, porta la firma dell’architetto Stefano Pujatti, anima dello studio ELASTICOFarm, che ha pensato a un edificio altamente scenografico caratterizzato da una struttura architettonica dominata da volumi irregolari e leggeri.Il progetto della residenza collettiva PodiumLa facciata frontale è scomposta e organizzata in modo da ottimizzare l’orientamento delle zone giorno a sud-ovest e sfruttare la ventilazione naturale; in questo modo i piani, disposti in sequenza arcuata, creano una sorta di anfiteatro che ospita una molteplicità di specie vegetali a richiamare i filari di vigneti della zona del basso Piave.

Il piano terra è interamente dedicato alle funzioni commerciali, mentre il piano rialzato, accessibile mediante un’ampia scalinata con accesso diretto da piazza Carducci, lascia il posto agli spazi comuni, alla zona piscina e al solarium. E’ da questo livello che si sviluppano gli 8 piani superiori riservati agli appartamenti.

L’edificio è completato da un piano interrato ad uso parcheggio destinato principalmente ai privati, con cantine e magazzini, e da un’area scarico merci, funzionale alla zona commerciale.

Ogni intervento è finalizzato alla riduzione dell’impatto sull’ambiente circostante, conseguita mediante scelte tecniche orientate al massimo risparmio energetico e alla riduzione delle emissioni nell’atmosfera.L'impianto fotovoltaico disposto sulla coperturaA tale proposito sono stati utilizzati materiali isolanti e serramenti ad elevata prestazione termica, installati impianti ad alto rendimento e basso consumo e utilizzate fonti energetiche rinnovabili, come l’impianto fotovoltaico disposto sulla copertura.

I pavimenti in Pavilux Crystalquarz di Isoplam

In linea con la filosofia green che ha guidato l’intero sviluppo progettuale sono stati scelti i pavimenti in Pavilux Crystalquarz di Isoplam, superficie in calcestruzzo realizzata con una miscela a base di quarzo tedesco purissimo e di Cemento Portland.I pavimenti in Pavilux Crystalquarz di IsoplamGrazie a questa composizione è possibile realizzare pavimentazioni ad elevata resistenza meccanica, in virtù dell’elevata concentrazione dell’aggregato siliceo e della riduzione del rapporto acqua/cemento, che riducono la formazione di polvere e la penetrazione di olii e grassi, facilitando le operazioni di pulizia e manutenzione, e resistono agli agenti atmosferici, al gelo, al disgelo e ai raggi UV.

Questa soluzione è stata usata nella caratteristica colorazione Cemento in tutte le pavimentazioni interrate e di copertura, per un’estensione totale di circa 3000 mq totali, e applicata anche nella rampa di accesso al complesso residenziale con una particolare lavorazione a spina di pesce, che ha permesso di incrementarne ancor più la resa antiscivolo, il deflusso delle acque e la resistenza dell’opera stessa.

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Tema Tecnico



Altri articoli riguardanti l'azienda

ISOPLAM produce nelle seguenti categorie