Intesa Architetti Enel energia per le riqualificazioni energetiche degli edifici

politeche ed azioni comuni a sostegno dell’efficienza energetica e della qualità architettonica

Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori ed Enel Energia hanno firmato un protocollo d’intesa volto a promuovere le riqualificazioni energetiche degli edifici e la loro qualità architettonica. Ma non solo, in base agli accordi saranno realizzate politiche comuni che garantiscano benefici ambientali, instllazione di tecnologie efficienti, risparmio economico e comfort abitativo.

Considerando la formazione come punto cardine della partnership, Enel Energia sarà promotrice di iniziative di Formazione Continua Permanente destinate agli architetti italiani in modo siano aggiornati sulle soluzioni tecnologiche e impiantistiche più innovative legate all’efficientamento energetico delle abitazioni, sulle loro caratteristiche, sui relativi benefici e sulle criticità installative, burocraiche e normative.

Nicola Lanzetta, responsabile Mercato Enel Italia ha in questo senso sottolineato l’importanza della formazione considerando che gli interventi legati alla riqualificazione richiedono competenze precise e aggiornate. Si tratta di azioni che vanno dall’ammodernamento degli impianti all’integrazione con le fonti rinnovabili, dall’uso di sistemi a led all’installazione di dispositivi innovativi per i servizi di Smart Home che “permettono di efficientare in modo importante i consumi delle abitazioni e ridurre il livello di emissione di inquinanti”

Leopoldo Freyrie, presidente del Consiglio Nazionale degli Architetti in occasione della presentazione dell’accordo ha sollecitato ancora una volta un impegno del governo verso la stabilizzazione dell’ecobonus per un periodo di almeno tra anni e l’estensione – prevista dalla Legge di Stabilità 2016 – ai condomini: “una battaglia, questa, che gli architetti italiani hanno portato avanti insieme a Legambiente. Serve ora che siano definite al più presto le modalità di accesso a questa opportunità per vincere una sfida così importante per il rilancio del settore edilizio”.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Efficienza energetica

Le ultime notizie sull’argomento