Una struttura eco sostenibile per Findomestic

Impianti refrigeranti di ultima generazione, illuminazione LED, riutilizzo delle acque piovane

Le Cupole, recentemente inaugurato a Firenze, è il nuovo edificio eco sostenibile di Findomestic, così chiamato per  caratteristica copertura.

Il progetto si caratterizza per l’attenzione dei progettisti in tutte le sue fasi ai temi ambientali, tanto che è in attesa della prestigiosa certificazione Leed (Leadership in Energy and Environmental Design), con l’obiettivo di ottenere il livello Gold. Si tratterebbe della prima certificazione LEED di un edificio a Firenze.

Il progetto è stato curato per gli aspetti di sostenibilità dal LEED AP Mario Pinoli e dal suo team di Greenwich.

I progettisti hanno scelto di utilizzare impianti refrigeranti di ultima generazione, che sfruttano gas inquinanti e che limitano il surriscaldamento globale. Il progetto mira anche al raggiungimento dei massimi livelli di salubrità e benessere degli ambienti interni, grazie ad un’attenta progettazione delle portate di ventilazione dell’aria, l’accurata protezione degli impianti di ventilazione durante il periodo di cantiere e l’utilizzo di prodotti per costruzione con bassissimi livelli di emissioni di composti organici volatili. Il progetto non ha tralasciato le vernici, il cui impatto sulla natura e sulla salute è altrettanto importante della gradevolezza estetica. Luce naturale e artificiale solo a LED, irrigazione delle aree verdi, grazie ai sensori di umidità del terreno, permettono invece di gestire l’acqua piovana e completano il quadro ecosostenile dell’edificio.

Findomestic inoltre ha immaginato un luogo in cui i dipendenti possano godere di un ambiente confortevole e stimolante: aree destinate al book sharing, spazi dedicati al relax e bagni e docce per chi ama fare sport.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Architettura sostenibile

Le ultime notizie sull’argomento