Utilizzando dei riflettori l’efficienza di un impianto fotovoltaico può aumentare del 30%

Studio della Michigan Technological University della Queen’s University dedicato ai benefici legati alla maggior quantità di luce riflessa sui pannelli

Nei parchi fotovoltaici i moduli sono distanziati tra loro per evitare ombreggiature, ma questo provoca delle perdite di potenziale energia a causa della luce che va a colpire lo spazio tra i pannelli. Partendo da questo problema Joshua Pearce della Michigan Technological University e un team di ricercatori della Queen’s University in Canada hanno sviluppato un sistema per evitare tali perdite e aumentare fino al 30% la produzione di energia. Lo studio è stato pubblicato sul Journal of Photovoltaics.

Lo studio, ha spiegato il Prof. Pearce, si è focalizzato sul sistema piuttosto che sui singoli pannelli, considerando lo spreco di spazio.

In sostanza è possibile, utilizzando dei semplici riflettori, catturare la luce che colpisce gli spazi vuoti e farla rimbalzare sui pannelli.

I riflettori non sono molto utilizzati perché, aumentando la quantità di luce sul pannello, si hanno maggiori sbalzi di temperatura e un’illuminazione non uniforme, con effetti non sempre prevedibili e rischi per la garanzia dei moduli. Per evitare eventuali problemi, il team di ricerca ha studiato la funzione di distribuzione della riflettanza bidirezionale (BDRF), che permette, attraverso un insieme di equazioni matematiche, di prevedere come la luce rimbalza su superfici irregolari e come si disperderà, evitando che ci siano problemi sul rendimento dei pannelli.

I ricercatori hanno testato i riflettori in un impianto fotovoltaico a Kingston in Ontario, con risultati molto positivi: con pannelli standard, non inclinati con l’angolazione ottimale, l’aumento dell’efficienza ha raggiunto il 45%; nel caso di pannelli già inclinati nel modo ottimale, l’efficienza è aumentata invece del 18%, ma simulazioni prevedono che con riflettori migliori potrebbe arrivare al 30%.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Solare fotovoltaico

Le ultime notizie sull’argomento