Floating Office Rotterdam: l’edificio sull’acqua che guarda al futuro

Floating Office Rotterdam è lo straordinario ufficio galleggiante, ormeggiato al porto di Rijnhaven.esempio di resilienza ai cambiamenti climatici. Realizzato usando legno lamellare incrociato, è resistente, con impatto ridotto sull’ambiente e, grazie ad un impianto fotovoltaico, autosufficiente dal punto di vista energetico.

A cura di:

Floating Office Rotterdam: l’edificio sull’acqua che guarda al futuro

Indice degli argomenti:

Floating Office Rotterdam, FOR, è stato progettato dallo studio di architettura Powerhouse Company per ospitare la sede del Global Centre on Adaptation.  Questa Ong mira a promuovere la pianificazione, gli investimenti e le tecnologie per mitigare i cambiamenti climatici.

L’edificio galleggiante, che condivide i principi e i valori della Ong, è progettato a emissioni zero, resiliente ai cambiamenti climatici, è autosufficiente ed è costruito con materiali riutilizzabili al 100%.

“Con questo edificio vogliamo dimostrare che l’architettura può prendere l’iniziativa per risolvere le minacce legate al clima” dichiara Nanne de Ru, fondatore di Powerhouse Company.

FOR è progettato per galleggiare nel caso in cui i livelli dell’acqua dovessero aumentare a causa dei cambiamenti climatici. E’ una struttura funzionale, un elemento chiave in un ambiente portuale recentemente ristrutturato, in grado di fornire uno spazio pubblico in riva al mare.
“Progettare un edificio per un ufficio sostenibile e galleggiante è stata una missione impegnativa e l’abbiamo affrontata in modo olistico” conclude Nanne de Ru.

Legno: un materiale rinnovabile e sostenibile

La scelta di utilizzare il legno come materiale di costruzione per il Floating Office Rotterdam, è giustificata dal fatto che è un materiale rinnovabile, crea meno rifiuti ed è a basso contenuto di carbonio.

La sua struttura in legno non solo riduce drasticamente la sua impronta di carbonio, ma consente anche di essere completamente riutilizzabile. Grazie alla scelta di non utilizzare nessun tipo di adesivo, FOR è tenuto insieme esclusivamente da dadi e bulloni, il che significa che è completamente smontabile e può essere rimontato in scala 1:1 in un’altra posizione.

Floating Office Rotterdam: l’edificio sull’acqua realizzato in legno

Per la costruzione dell’ufficio galleggiante è stato scelto legno lamellare incrociato, cross laminated timber, in grado di combinare elevata resistenza con semplicità strutturale, ideale per un tipo di architettura smontabile e riciclabile. Il legno lamellare incrociato ha un impatto ambientale più leggero rispetto al cemento o all’acciaio: il suo utilizzo nell’edificio galleggiante ha consentito di risparmiare oltre 1600 tonnellate di CO2.

Grazie ad un impianto fotovoltaico sul tetto e un sistema di scambio termico ad acqua, l’edificio è completamente autosufficiente dal punto di vista energetico.

Il design dell’edificio galleggiante

La struttura galleggiante in legno è formata da tre piani ed è accessibile tramite una passerella che all’occorrenza si trasforma in una terrazza dotata di posti a sedere, e da un bellissimo giardino che si affaccia sull’acqua.

Floating Office Rotterdam: edificio galleggiante realizzato in legno
FOR è stato progettato per disporre anche di strutture pubbliche: un ristorante con un’ampia terrazza all’aperto e una piscina. Attorno alla struttura, i balconi presenti su ogni piano forniscono ombra e raffrescamento, creando aree intermedie dove gli spazi interni ed esterni, si fondono e si confondono, regalando agli ospiti aria fresca e, grazie alla presenza di ampie vetrate, una spettacolare vista sul mare.

img by powerhouse-company.com

 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia



Tema Tecnico

Architettura sostenibile

Le ultime notizie sull’argomento