KUBOS 222: la CasaZero elegante, efficiente e sostenibile

KAMPA

Ispirata allo stile del tardo Bauhaus, la nuova casa in legno KAMPA unisce design elegante, massimo comfort e bassi consumi, a costi sostenibili.

KUBOS 222, la CasaZero elegante, efficiente e sostenibileIndice:

Kampa realizza case prefabbricate in legno che si fanno notare per bellezza, sostenibilità e possibilità di massima personalizzazione rispetto alle esigenze di una clientela attenta all’ambiente ma anche al design.

Non fa eccezione KUBOS 222, ultima proposta dell’azienda che si caratterizza per efficienza, sostenibilità, architettura d’impatto, con un costo sostenibile.

Ispirata allo stile del tardo Bauhaus di cui l’architetto Mies van der Rohre è stato tra i maggiori esponenti, la nuova casa in legno Kampa ha uno stile sobrio e in qualche modo rigoroso ma anche raffinato ed elegante.

Come tutti i progetti Kampa, KUBOS 222 è una CasaZero, efficiente e sostenibile, che risponde alle normative europee 2010/31/UE che, come sappiamo, prevedono che dal 31.12.2020 tutte le nuove costruzioni siano a energia quasi 0 (NZEB).

Il sistema costruttivo Kampa è studiato in modo da garantire massimo comfort e minimi consumi, un’ottima tenuta alle temperature esterne e all’umidità, resistenza sismica e protezione dal fuoco.

KUBOS 222: il progetto

Un’abitazione dallo stile rigoroso e geometrico realizzata con il sistema parete Multitec, speciale struttura con facciata ventilata, che assicura ottime prestazioni isolanti dell’involucro, limitando i consumi e i costi di riscaldamento e ottimizzando l’efficienza energetica.KUBOS 222, la CasaZero elegante, efficiente e sostenibileA caratterizzare KUBOS 222 le linee pulite, le grandi vetrate e un’efficiente divisione degli spazi interni che, insieme al sistema costruttivo e all’attenzione per ogni dettaglio del progetto, ottimizza e rende unica l’eserienza di vivere una casa Kampa.

Per quanto riguarda i materiali all’uso di quelli naturali come il legno, si affiancano quelli più tecnologici come l’acciaio, il vetro o la plastica.

KUBOS 222, CasaZero di Kampa. Pianta al piano terra
Pianta piano terra

Da un punto di vista impiantistico, come per tutte le case Kampa, anche in questo caso vengono utilizzate soluzioni particolarmente efficienti e sostenibili, quali per esempio tecnologie di raffrescamento e di riscaldamento senza l’utilizzo di combustibili fossili, oltre all’impianto fotovoltaico in copertura, così da assicurare comfort, aria salubre e basse emissioni.

Ma non solo, è previsto l’utilizzo di elettrodomestici con l’etichetta di efficienza energetica A++ o A+++ e l’illuminazione a LED, garatendo in questo modo costi di esercizio annuali estremamente bassi.

Un’abitazione bella, efficiente e sostenibile dunque, ma c’è di più. L’azienda infatti riesce a garantire costi contenuti che, a seconda delle personalizzazioni richieste dalla clientela, variano tra i 300.000 e 500.000 euro.

KUBOS 222, CasaZero di Kampa. Pianta al primo piano
Pianta primo piano

Non va inoltre dimenticato che Kampa offre tutta la consulenza necessaria in fase di progetto, costruzione e post intervento, a partire da una garanzia di 30 anni sulla tenuta strutturale dell’edificio, oltre alla verifica termica e acustica, l’APE e le certificazioni degli impianti elettrici e termo-sanitari, con l’intervento di certificatori e tecnici esterni.

Scheda progetto Kubos 222

  • Superficie lorda piano terra: 129 m2
  • Superficie lorda piano sottotetto: 101 m2
  • Garage: 38 m2
  • Portico: 27 m2
  • Loggia: 14 m2

Gli ambienti interni

  • 4 camere da letto/studio
  • 1 zona pranzo/cucina
  • 1 zona Living
  • 3 bagni
  • 1 cabina armadio
  • 1 locale tecnico

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Tema Tecnico

Altri articoli riguardanti l'azienda

Focus prodotti dall'Azienda

KAMPA produce nelle seguenti categorie