Piantare nuovi alberi per ridare ossigeno alle città

ABENERGIE

E’ partita dal  Parco Nord di Milano, uno dei polmoni verdi del capoluogo meneghino, la bella iniziativa lanciata da ABenergie, produttore e fornitore di energia rinnovabile, per la riqualificazione delle aree verdi delle nostre città.

Piantare nuovi alberi per ridare ossigeno alle città

Il progetto Penso in Verde prevede infatti la piantumazione di nuovi alberi in diverse altre aree e parchi in tutta Italia.

In particolare l’iniziativa stabilisce che per ogni 10 nuovi utenti che sottoscriveranno un contratto con ABenergie per l’energia rinnovabile, venga piantato un nuovo albero – Carpino, Frassino o Quercia – inizialmente presso un’area dedicata di 2000 mq al Parco Nord di Milano, poi anche in altre città.

In questa prima fase l’obiettivo dell’azienda è di arrivare a piantare 300 alberi, la cui piantumazione sarà effettuata a marzo 2019, per riforestare un’area di 2.000 mq sul territorio italiano.

Il progetto Penso in Verde è stato sviluppato grazie alla collaborazione di Rete Clima, Ente non-profit che promuove azioni di Corporate Social Responsibility e di sostenibilità nel settore privato e degli appalti pubblici.

E’ molto soddisfatto Alessandro Bertacchi, Presidente di ABenergie che sottolinea la volontà dell’azienda di fare cultura sui temi della sostenibilità ambientale e del vivere green, attraverso iniziative che come questa possano coinvolgere tutte le persone, facendo capire i benefici di uno stile di vita più green grazie anche a un uso più razionale delle risorse che abbiamo a disposizione.

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Altri articoli riguardanti l'azienda

ABENERGIE produce nelle seguenti categorie