Advertisement



Sistemi VMC Helty Flow: tutta la comodità della ventilazione decentralizzata

Installazione semplice e veloce, manutenzione minima e gestione stanza per stanza della ventilazione: i sistemi di ventilazione decentralizzati Helty Flow rappresentano la soluzione ideale per assicurare il ricambio e la purificazione dell’aria in spazi residenziali e commerciali, senza interventi edilizi invasivi.

Sistemi VMC Helty FlowLa qualità dell’aria negli ambienti chiusi è diventata, negli ultimi anni, una tematica sempre più dibattuta: al pari di luminosità e temperatura, infatti, anche l’aria gioca un ruolo fondamentale per il benessere generale di chi quotidianamente vive all’interno degli edifici. Questa maturata consapevolezza ha reso ormai indispensabile dotare gli spazi indoor di soluzioni di Ventilazione Meccanica Controllata che permettano il continuo ricambio dell’aria e ne migliorino la salubrità. L’installazione di questi sistemi, tuttavia, deve fare i conti con la situazione attuale del mercato immobiliare italiano, in cui gli interventi di ristrutturazione e riqualificazione superano notevolmente quelli di nuova edilizia. 

Helty Flow Easy
VMC puntuale Helty Flow Easy

In questo senso una delle opzioni più semplici ed efficaci è scegliere un sistema VMC puntuale, attraverso il quale gestire la ventilazione stanza per stanza a fronte di un’installazione semplice e veloce, senza opere murarie invasive e senza canali di distribuzione aria che potrebbero risultare complessi da implementare in edifici già abitati. Sebbene gli impianti di aereazione centralizzati – i quali prevedono un’unica unità di trattamento aria che immette/espelle l’aria attraverso canalizzazioni estese in tutto l’edificio – siano attualmente molto più comuni e utilizzati rispetto ai sistemi decentralizzati, questi ultimi presentano dei vantaggi non indifferenti, soprattutto per l’installazione in contesti di ristrutturazione o in edifici già esistenti e abitati che richiedono interventi retrofit.

VMC Helty Flow: una gamma per il ricambio aria in ogni stanza

Dai modelli a parete a quelli ad incasso nella muratura, dalle macchine per utilizzi community installate a soffitto a quelle “mimetizzate” dentro un mobile bianco: Helty propone un’intera gamma di sistemi VMC puntuali a doppio flusso per il ricambio e la purificazione dell’aria, progettati per l’inserimento in qualsiasi contesto abitativo o nel piccolo terziario senza bisogno di impianti ingombranti e lavori di muratura invasivi

VMC Helty Flow40
Sistema di VMC decentralizzata senza canali Helty Flow 40

Le soluzioni Helty Flow, infatti, sono ideate per la ventilazione di singole stanze e, per questo motivo, prevedono un’installazione semplificata che richiede solamente due carotaggi sul muro perimetrale per la gestione dei flussi d’aria e il collegamento elettrico. Nessuna canalizzazione, nessun intervento delicato sulla muratura, nessuna necessità di manutenzione costosa: a differenza degli impianti con reti aerauliche distribuite, i quali

presuppongono una sanificazione ricorrente piuttosto complessa ed economicamente dispendiosa – e tuttavia indispensabile, in quanto all’interno dei condotti d’aria si accumulano polvere e batteri dannosi per la salute – i sistemi Helty Flow richiedo solo un cambio filtro, che può essere sostituito in autonomia dall’utente quando si accende la spia che lo segnala. 

Risparmio energetico e gestione smart della ventilazione

Le tecnologie di ricambio dell’aria Helty Flow rappresentano la soluzione ideale per assicurare un comfort abitativo elevato senza dover intervenire sulla struttura dell’edificio e senza sottrarre spazi per controsoffitti o vani tecnici. La gestione decentralizzata della ventilazione risulta vantaggiosa anche dal punto di vista dei costi iniziali per la realizzazione dell’impianto di areazione e sul fronte dei consumi energetici.

Helty FlowM150
VMC doppio flusso a scomparsa Helty Flow M-150

Tutte le macchine della gamma per usi residenziali sono dotate di scambiatore entalpico a doppio flusso incrociato controcorrente che permette di recuperare fino all’91% del calore, utilizzandolo per pre-temperare l’aria in entrata prima di immetterla nei locali. La temperatura indoor rimane confortevole sia in inverno che d’estate e l’assenza di dispersioni termiche impatta positivamente sul contenimento dei costi energetici.

L’installazione “stanza su stanza”, inoltre, consente anche di regolare le funzionalità delle unità di ventilazione con ampia flessibilità, anche via app wi-fi, tenendo conto delle esigenze dei vari ambienti  per un comfort intelligente e a misura di persona.

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Tema Tecnico