Superbonus 110%, facciamo il punto

Con l’approvazione in Senato il Decreto Rilancio è Legge. In attesa dei decreti attuativi di Mise e Agenzia delle Entrate, Infobuild e Infobuildenergia organizzano domani una giornata dedicata al Superbonus 110%, con l’obiettivo di fare chiarezza su un tema così importante ma con ancora tante incertezze

Ecobonus 110%: webinar di Infobuild e Infobuildenergia il 21 luglio

Il Senato ha approvato il DL Rilancio “Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”, che come sappiamo ha introdotto il Superbonus 110%, misura che ha l’obiettivo di aiutare la ripartenza del paese, a partire dalle costruzioni. Gli articoli 119 e 121 infatti prevedono detrazioni al 110% per interventi, realizzati tra il 1° luglio 2020 e il 31 dicembre 2021, volti a migliorare l’efficientamento energetico degli edifici, ridurre il rischio sismico e misure connesse, relative all’installazione di impianti fotovoltaici e colonnine per la ricarica di veicoli elettrici.

E’ l’argomento dell’anno che sta suscitando un’attenzione e un interesse quasi senza precedenti, da parte sia degli operatori del settore che degli utenti finali, ma le incertezze, in attesa della pubblicazione dei provvedimenti attuativi di Mise, che disciplinerà i requisiti tecnici e dell’Agenzia delle Entrate, con i chiarimenti sul meccanismo dello sconto in fattura e della cessione del credito, sono ancora troppe.

Dopo il grande successo del webinar organizzato da Infobuild e Infobuildenergia lo scorso 18 giugno, che ha visto la partecipazione di oltre 2700 persone, proponiamo domani un’intera giornata dedicata al Superbonus 110%, cui parteciperanno alcuni tra i più importanti esperti delle associazioni dell’isolamento termico, energie rinnovabili, edilizia sostenibile, climatizzazione e riqualificazione efficiente, e alcune tra le aziende leader del settore, che presenteranno le proprie soluzioni e le strategie per sfruttare al meglio vecchi e nuovi vantaggi fiscali.

Cercheremo di fare il punto sul decreto e proveremo a chiarire alcuni degli aspetti più importanti e delicati, tra cui gli interventi ammessi, i tetti di spesa, il salto di 2 classi, la cessione del credito…

Programma

Dalle 10 alle 12 la parola agli esperti: arch. Claudio Sangiorgi – Consigliere Collegio Architetti e Ingegneri di Milano, ing. Valeria Erba – Presidente ANIT, dott. Alberto Pinori – Presidente Anie Rinnovabili; arch. Cecilia Hugony – Coordinatore Renovate Italy; ing. Federico Tedeschi – Coordinatore Commissione Tecnica Cortexa; dott. Virginio Trivella – Responsabile Comitato scientifico Rete Irene; dott. Lorenzo Tadini – Vice Presidente Aqua Italia.

Dalle 14 alle 18 la parola alle Aziende:
ore 14:00 FIMER
Le soluzioni Made in Italy per investire sulla tua energia

ore 15:00 – FuturaSun
Ecobonus 110%: quali moduli fotovoltaici scegliere per sfruttare al meglio i vantaggi fiscali

ore 16:00 – RRI
Impianti Radianti a Foglia: vantaggi ed opportunità nell’ambito del Superbonus 110%

ore 17:00 – Danesi
Normablok Più e i nuovi incentivi fiscali per l’edilizia: sicurezza sismica e termica certificate, anche per interventi di demolizione e ricostruzione

Ecobonus 110% Facciamo il punto
21 luglio a partire dalle 10
La partecipazione è gratuita ma è necessario iscriversi

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Incentivi e finanziamenti agevolati

Le ultime notizie sull’argomento