Torna The smarter E Europe, principale piattaforma europea per il settore energetico

Torna l’attesissima The Smarter E Europe, la più grande piattaforma europea che si dedica al settore dell’energia e alle sue novità attraverso quattro conferenze che tratteranno svariati temi tra cui le modalità di approvvigionamento energetico del futuro e le tendenze tecnologiche del settore, nonché i nuovi modelli commerciali che stanno cambiando l’industria dell’energia.

A cura di:

Torna The smarter E Europe, principale piattaforma europea per il settore energeticoThe smarter E Europe tratterà tutti i temi legati all’energia attraverso Intersolar Europe Conference, ees Europe Conference, Power2Drive Europe Conference ed EM-Power Europe Conference, svelando le soluzioni energetiche del futuro e offrendo una preziosa opportunità di confronto con i protagonisti del settore.

Il settore dell’energia alla luce degli ultimi fatti bellici

Con lo scoppio della guerra in Ucraina e l’impennata dei prezzi dell’elettricità e del gas si è registrato uno slancio importante a favore della transizione energetica.

Ora più che mai si assiste al tentativo dell’Europa, ma non solo, di ottenere l’indipendenza dal petrolio, dal gas e dal carbone russi, lasciando le porte spalancate alle rinnovabili, il cui utilizzo è fondamentale per raggiungere gli obiettivi climatici e rendere sicuro l’approvvigionamento energetico.

Le parole magiche? Generazione, accumulo, distribuzione, utilizzo. Tutti questi aspetti dovranno essere interconnessi in modo intelligente in futuro per garantire elevate prestazioni e una copertura ottimale della rete energetica. Il futuro di questo settore è già scritto e sarà più rinnovabile, più decentrato e più digitale.

The smarter E Europe: le quattro conferenze

Di nuovo scenario energetico sui mercati nazionali e internazionali parleranno esperti di spicco nel corso delle quattro conferenze di The smarter E Europe, alle quali sarà possibile accedere con un unico biglietto:

Intersolar Europe Conference e fotovoltaico

Intersolar Europe Conference ospiterà i protagonisti del settore solare per parlare di mercati, tecnologie e finanziamenti destinati a progetti fotovoltaici in Europa.Intersolar EuropeNello specifico si parlerà del ruolo dell’energia solare nella transizione energetica e dei più importanti mercati solari del continente, con un focus sulle centrali solari e sui grandi impianti fotovoltaici che comprendono agro-fotovoltaico, fotovoltaico galleggiante e integrazione architettonica.

ees Europe Conference e le opportunità per l’accumulo

Nel corso della ees Europe Conference verranno fornite informazioni riguardanti le principali tendenze del mercato e della tecnologia per i sistemi di accumulo, con una particolare attenzione agli accumulatori a batteria e all’idrogeno verde, analizzandone il potenziale in applicazioni industriali e commerciali, ad esempio.

Si parlerà di mercati di vendita, finanziamenti, modelli di business, tecnologie di produzione e aspetti relativi alla sicurezza, ma anche di utilizzo degli accumulatori di energia da parte dei gestori di rete per aumentare la flessibilità della rete stessa e garantire un approvvigionamento energetico affidabile.

Power2Drive Europe Conference e mobilità sostenibile

Power2Drive Europe Conference è la conferenza dedicata alla mobilità sostenibile legata all’utilizzo di energie alternative, come quella eolica o solare, e alla necessità di una rete di punti di ricarica capillare e ben sviluppata.Power2Drive Europe Conference e mobilità sostenibileA tale proposito verranno presentati progetti di promozione delle infrastrutture di ricarica, nuove soluzioni per integrare veicoli elettrici nelle reti esistenti e modi in cui i fornitori di energia possono trarre vantaggio dai sistemi di gestione della ricarica.

EM-Power Europe Conference per l’energia interconnessa e intelligente

La EM-Power Europe Conference ospiterà esperti di settore per dedicarsi a soluzioni smart grid, edifici e quartieri intelligenti, nonché modelli di business digitali per enti pubblici comunali e distributori di energia.

Verranno mostrate le modalità attraverso cui piccoli impianti solari, sistemi di accumulo domestici o veicoli elettrici possono essere integrati nella rete o come le reti possono essere ulteriormente sviluppate a livello digitale.

La sessione “Flexibility Markets & Balancing” inoltre, mostrerà nuove soluzioni di piattaforma capaci di regolare l’adattamento alle reti di distribuzione e trasmissione, offrendo una base per la transizione energetica ai consumatori attivi e alle comunità energetiche.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia



Tema Tecnico

Efficienza energetica

Le ultime notizie sull’argomento