IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Finestre e facciate energeticamente efficienti

Finestre e facciate energeticamente efficienti

I distanziatori “warm-edge” di SWISSPACER assicurano un importante contributo per l’efficienza energetica degli edifici e si prestano a diverse applicazioni

 

 

I distanziatori “warm-edge” di SWISSPACER, azienda del gruppo Saint-Gobain, comportano un contributo per la realizzazione di edifici energeticamente efficienti e si prestano a soluzioni innovative per immobili intelligenti.

I distanziatori warm-edge fissano la distanza tra le vetrate isolanti, assicurando un ottimo isolamento termico ai bordi del vetro, impedendo la formazione di condensa, evitando che il calore esca in inverno o entri in estate, garantendo un risparmio sui costi energetici e benefici per l’efficienza energetica degli edifici.

 

Si tratta di un piccolo componente dall’ottimo potenziale in termini di efficienza energetica e che si presta a combinazioni interessanti e a soluzioni personalizzabili.

 

L’azienda viennese LightGlass Technology, sta per esempio utilizzando i distanziatori warm edge di SWISSPACER con ALED Daylight, la propria tecnologia brevettata del vetro auto illuminante.
Semplicemente premendo un pulsante è possibile illuminare su tutta la superficie il vetro trasparente, in qualità di luce diurna. Nel vetrocamera, la luce alimentata viene riflessa mediante un piano translucido, regalando nuove possibilità architettoniche nella realizzazione di facciate e finestre.
I distanziatori warm edge di SWISSPACER, con la loro superficie satinata, permettono dunque un’estetica straordinaria e danno spazio a soluzioni individuali.


A seconda delle esigenze creative degli architetti, elementi in vetro si fondono armonicamente con l’architettura regalando una nuova capacità in termini di efficienza energeticadi a finestre ed elementi delle facciate.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
18/05/2018

Scendono le emissioni CO2 e cresce il PIL

I dati pubblicati da Ispra con le prime stime per il 2018 confermano il disaccoppiamento tra crescita economica e calo di emissioni     Ispra, Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, ha pubblicato l’inventario ...

16/05/2018

Le nuove norme Europee per l’ambiente

Il Parlamento Europeo lo scorso aprile ha varato le nuove norme per rendere le auto più pulite e sicure, e il nuovo pacchetto normativo sugli obiettivi di riciclaggio. Intanto il Consiglio Europeo approva gli obiettivi di riduzione delle emissioni e di ...

16/05/2018

Nel 2017 cresce del 10% la potenza da rinnovabili in Italia

Pubblicati i dati Anie Rinnovabili relativi al primo trimestre dell'anno: le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico raggiungono complessivamente circa 138 MW. I dati a consuntivo mostrano che la potenza da FER rispetto al 2016 è ...

15/05/2018

Gli impatti della riqualificazione degli edifici su clima e salute

C40 è un network ci città che nel mondo sono impegnate nella lotta ai cambiamenti climatici, collaborando in modo efficace e promuovendo azioni a sostegno della sostenibilità. Il Gruppo Rockwool tra i sostenitori del ...

15/05/2018

Nel quartiere di Soho, New York, c’è un grattacielo che pulisce l’aria

Per contrastare gli alti livelli di inquinamento atmosferico presenti nelle grandi città, lo studio di architettura Builtd, ha realizzato a New York un condominio di lusso rivestito con una particolare sostanza in grado di purificare l’aria ...

14/05/2018

I chiarimenti di Rete Irene sui limiti di spesa per ecobonus e sismabonus

Virginio Trivella - Coordinatore del Comitato tecnico scientifico di Rete Irene, ha analizzato la Circolare n. 7/E dell'Agenzia delle Entrate e offre utili chiarimenti sui limiti di spesa per la riqualificazione energetica degli edifici e per gli interventi ...

11/05/2018

Educare alla sostenibilità, l'esempio di Ecovillaggio Montale

Bambini e ragazzi devono imparare sin da piccoli la cultura della sostenibilità e del rispetto ambientale. Il quartiere bio Ecovillaggio Montale cerca di formare i giovani promuovendo varie attività sul campo     Le tematiche ...

10/05/2018

In crescita le emissioni di CO2 in Europa

L'Eurostat stima che nel 2017 le emissioni di CO2 derivanti dalla combustione di combustibili fossili siano aumentate dell'1,8% in Unione europea rispetto all'anno precedente.     L'Eurostat, ufficio statistico dell'UE, ha pubblicato le prime ...