IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > In Bulgaria centrale eolica Enel Green Power

In Bulgaria centrale eolica Enel Green Power

E' stata avviata Kamen Briag, la prima centrale eolica in Bulgaria, a Kavarna, di Enel Green Power, la società di Enel interamente dedicata allo sviluppo e gestione delle rinnovabili.
Con 7 turbine da 3 MW, per una capacità installata totale di 21 MW, il nuovo parco eolico si sviluppa su un'area di 70 ettari e produrrà oltre 56,5 milioni di chilowattora, in grado di soddisfare i consumi di 19 mila famiglie, quasi il doppio degli abitanti della stessa Kavarna, evitando ogni anno l'emissione in atmosfera di circa 50 mila tonnellate di CO2.
A fine 2008, Enel Green Power Bulgaria (EGPB) ha firmato un accordo con Global Wind Power Bulgaria - una controllata della danese Global Wind Power - per l'acquisizione del progetto di Kamen Briag e di un altro progetto eolico a Shabla, sempre di 21 MW, attualmente in costruzione, che la Società conta di terminare e mettere in esercizio entro il 2009.
"L'avvio in Bulgaria della produzione di energia eolica - sottolinea Francesco Starace, Presidente di Enel Green Power - testimonia ulteriormente l'impegno di Enel nello sviluppo delle rinnovabili e la crescita della presenza del Gruppo in questo Paese. Questo primo progetto costituisce un ulteriore passo in avanti nel raggiungimento, anche in Bulgaria, di un mix di generazione ben bilanciato. Come Enel crediamo nell'energia eolica e vogliamo giocare anche qui un ruolo di guida nello sviluppo di questa fonte rinnovabile".

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
26/05/2017

Estesa anche alle Banche la cessione credito ecobonus

Approvato un emendamento dalla Commissione Bilancio che estende la facoltà di cessione delle detrazioni fiscali anche alle Banche e agli intermediari finanziari   Buone notizie per l’ecobonus: la commissione Bilancio nelle ...

26/05/2017

Quasi 10 milioni gli occupati nelle rinnovabili

Nuovo Rapporto firmato Irena: a livello globale più posti di lavoro nelle energie rinnovabili che nelle fossili. Il fotovoltaico batte tutti     Nel 2016, secondo quanto riportato dal rapporto pubblicato da Irena (International Renewable ...

23/05/2017

Cosa cambiato con le nuove linee guida Certificati bianchi

La VI edizione della conferenza Fire approfondirà principalmente i temi connessi alle nuove linee guida del meccanismo     Il 30 maggio palazzo delle Stelline di Milano ospita la VI edizione della conferenza Fire “Certificati ...

22/05/2017

Ad Aprile 2017 fotovoltaico a + 13,2%

Pubblicato il Rapporto mensile Terna, ad aprile calano i consumi di energia del 2,5%. Diminuisce la produzione da fonti rinnovabili, fotovoltaico a parte, che cresce del 13%       Ad aprile 2017 l’energia richiesta in Italia, pari a ...

22/05/2017

Gruppo Lego 100% rinnovabile 3 anni prima del previsto

Dopo 4 anni e un investimento di 6 miliardi di Corone in due parchi eolici offshore, il Gruppo ha raggiunto l'ambizioso obiettivo e per festeggiare ha costruito la più grande turbina eolica fatta di mattoni       Dal 2012 la Lego ha ...

19/05/2017

A rischio gli ambiziosi obiettivi delleconomica circolare

Avviata la fase di negoziazione del pacchetto economia circolare in Europa. Allarme Legambiente sul rischio di uno stallo della riforma se prevarranno le posizioni conservatrici   Consiglio, Parlamento e Commissione europea hanno iniziato la fase di ...

15/05/2017

1 milione di euro per un ospedale a basse emissioni di carbonio

La Commissione Europea nell'ambito del programma Horizon ha lanciato il premio da 1 milione di euro destinato a un ospedale che utilizzi esclusivamente energie rinnovabili   Horizon Prime è un premio promosso dalla Commisione Europea e che ...

15/05/2017

Dal rinnovamento del parco eolico 6,6 miliardi di euro di risparmi entro il 2030

Benefici per i consumatori e l’ambiente dal rinnovamento del parco eolico in Italia. Senza nuovi incentivi invece la potenza eolica potrebbe scendere a 7mila MW       Nel corso del recente convegno dell’ANEV e di I-Com, Istituto ...