IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Nuovo corso di formazione Anev-Uil per specializzarsi nell'eolico

Nuovo corso di formazione Anev-Uil per specializzarsi nell'eolico

Manutenzione e buon funzionamento degli impianti eolici

Si svolgerà a Roma a il 20 e 21 febbraio il corso di secondo livello promosso da ANEV-Uil sull'eolico, dedicato in particolare all'“Operation & Maintenance – Manutenzione e buon funzionamento degli impianti eolici”. Gli obiettivi del corso sono monitorare gli impianti mediante controlli tecnici e ispezioni e programmare la manutenzione ordinaria o straordinaria attraverso metodi di lavoro innovativi.
I corsi di secondo livello sono aperti a tutti, anche se preferibilmente destinati a chi abbia già frequentato il corso di primo livello, e nascono con lo scopo di ampliare il bagaglio di conoscenze dei partecipanti sul mondo dell’energia eolica, fornendo nozioni nuove e specialistiche.

Anche in questa occasione ANEV e Uil mettono a disposizione delle borse di studio a copertura totale per la partecipazione ai corsi, offrendo un numero di borse proporzionale al numero di richieste che perverranno all’indirizzo formazione@anev.org entro venerdì 30 gennaio 2014, con lettera motivazionale allegata.

La partecipazione al corso permetterà ai corsisti di immettersi in un network di informazioni, contatti e opportunità di lavoro attraverso il sito www.anev.org. Ai partecipanti ai corsi verrà offerta l’opportunità di poter accedere al sito web dell’associazione, per inserire il proprio curriculum vitae nel database certificato ANEV.

 

Operation & Maintenance – Manutenzione e buon funzionamento degli impianti eolici

Roma, 20 e 21 febbraio
Sede Anev, via Palestro, 1 - Roma
Scarica programma dettagliato e modulo di iscrizione

 	Nuovo corso di formazione Anev-Uil per specializzarsi nell'eolico

TEMA TECNICO:

Eolico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
13/12/2017

Le vecchie pale eoliche si trasformano in oggetti di design!

Un progetto europeo che porta a nuova vita le pale eoliche in via di dismissione nel pieno rispetto dell'economia circolare, con l'obiettivo che le risorse rimangano all'interno del sistema economico, generando nuovo valore.       Il ...

05/12/2017

+20% le installazioni rinnovabili nei primi 10 mesi 2017

Pubblicato l'Osservatorio Anie Rinnovabili: da gennaio a ottobre 2017 fotovoltaico, eolico e idroelettrico raggiungono complessivamente circa 726 MW, in crescita del 20% rispetto allo scorso anno      Anie Rinnovabili ha pubblicato il ...

24/11/2017

Riqualificazione energetica degli edifici con sistemi a cappotto

Cortexa propone il 1 dicembre l'ultimo appuntamento formativo on-line dell'anno, dedicato ai temi della riqualificazione energetica e della ristrutturazione con il sistema a cappotto.   Il consorzio italiano per la cultura del Sistema a ...

23/11/2017

A ottobre crescono fotovoltaico ed eolico

Il fotovoltaico a ottobre 2017 cresce del 36.2% e copre il 7,2% della domanda di elettricità. I dati di Terna
    Terna, società che gestisce la rete elettrica nazionale, ha pubblicato il consueto Rapporto mensile che ...

01/11/2017

700 MW di nuove installazioni rinnovabili da gennaio

Pubblicato l’Osservatorio Anie Rinnovabili di settembre: + 23% le installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico. Focus bioenergie       Si conferma l’andamento positivo per le rinnovabili che a settembre 2017 segnano un ...

27/10/2017

Gli strumenti per promuovere rinnovabili ed efficienza energetica

A Rimini in occasione di Ecomondo – Key Energy, Fronius organizza la nuova tappa del tour Restart dedicato a energie rinnovabili, sistemi di accumulo ed efficienza energetica

  Si svolgerà mercoledì 8 ottobre in ...

05/10/2017

Un futuro sempre pi brillante per le energie rinnovabili

Nei prossimi 5 anni il fotovoltaico entrerà in una nuova era rivoluzionando il settore delle rinnovabili che nel complesso entro il 2022 copriranno il 30% della produzione di energia.     Le rinnovabili nel 2016, grazie soprattutto alla ...

04/10/2017

In UE al 2030 dall'eolico il 30% della domanda di energia

L’eolico potrebbe soddisfare nel 2030 il 30% della domanda elettrica europea, garantendo investimenti e posti di lavoro. Italia indietro rispetto agli altri paesi  
    WindEurope, Associazione europea dell’eolico, ha ...