IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Piazza Gae Aulenti: il belvedere si tinge di green

Piazza Gae Aulenti: il belvedere si tinge di green

piuarch vuole un tetto verde per il Porta Nuova Building.

 

Il progetto piuarch per Piazza Gae Aulenti

 

 

Con un po' di ritardo rispetto ai colleghi europei, anche la capitale meneghina da qualche tempo ripensa lo sviluppo urbanistico in altezza e senza più freni. Palazzo della Regione, City Life e Piazza Gae Aulenti nel giro di pochi anni hanno ridisegnato lo skyline di una Milano per troppo tempo caratterizzato dalla sua "madunina".


Con queste nuove vertigini, i tetti di vecchi e nuovi edifici diventano protagonisti del panorama cittadino e nasce, prepotente, l’esigenza di rifarsi il look. piuarc coglie la sfida e per non rischiare di lasciare alcuna superficie inespressa sceglie di rimettere mano al progetto del 2013 del Porta Nuova Building, nel nuovissimo contesto di Piazza Gae Aulenti.

 

Piazza Gae Aulenti secondo piuarch

 

L’idea è di creare un “rooftop garden” sulla copertura dell’edifico, uno spazio verde che regali un’affaccio sulla natura agli edifici circostanti, dalle altezze ben più significative, e dal quale, allo stesso tempo, si possa godere del design del nuovo distretto. Il nuovo tetto del Porta Nuova Building andrebbe così a dialogare perfettamente con il concept del Bosco Verticale e armonizzerebbe il belvedere del nuovo, iconico, profilo milanese. 

 

Il progetto di piuarch non si limita però al verde ma ripensa il tetto come uno spazio polivalete, che vada ad arricchire un angolo città che faccia da catalizzatore alla vita del cittadino metropolitano: centro commerciale e sede di uffici, a Piazza Unicredit potrebbe arrivare un orto (memorandum di Wheatfield, il campo di grano itinerante sbarcato a Milano in occasione di Expo), una palestra all’aperto e ultimo ma non ultimo, uno spazio per per manifestazioni artistiche e musicali, di cui l’area è già stata protagonista con successo in passato. 

 

Il progetto piuarch per Piazza Gae Aulenti

 

Il piano cavalca il trend dei tetti verdi in Italia, con innumerevoli vantaggi per l’edificio e per la città tutta. La nuova copertura promette protezione da irraggiamento, inquinamento acustico e controllo delle temperature per il Porta Nuova Building ma anche e soprattutto, un aiuto alla città nella lotta alle polveri sottili, per il beneplacito di cittadini e ambientalisti.

a cura di Livia Caivano

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
19/04/2018

Aggiornata la direttiva EU sull’efficienza energetica

Entro il 2050 edifici a energia quasi zero, riduzione delle emissioni in UE dell’80-85%. Misure per la mobilità elettrica, nuovi strumenti per edifici smart     Il Parlamento Europeo ha approvato in via definitiva, nella seduta del ...

19/04/2018

Corrono gli investimenti nelle rinnovabili

Presentato l’Irex Annual Report: nel 2017 13,5 miliardi di investimenti nelle rinnovabili, per una potenza di 13,4 GW, soprattutto all’estero.     Nel 2017 gli investimenti in rinnovabili tra Italia e, soprattutto, estero hanno ...

19/04/2018

La casa green che mantiene fresca la temperatura interna

La casa green di Jakarta che ottimizza le condizioni naturali di raffrescamento grazie all’utilizzo di piante, legno naturale e di una piscina.   a cura di Tommaso Tautonico     In pieno centro a Jakarta la casa realizzata ...

18/04/2018

Disponibile la nuova versione del software DOCET per la certificazione

ENEA e CNR hanno predisposto la versione aggiornata del software per la certificazione energetica che permette la trasmissione degli APE ai sistemi informativi predisposti dalle Regioni attraverso il file di interscambio generato Enea e Istituto per le ...

17/04/2018

Forum mondiale per la forestazione urbana

Le foreste urbane e le infrastrutture verdi possono fornire un contributo fondamentale alla progettazione sostenibile: a Mantova la prima edizione del World Forum on Urban Forests        Dal 28 novembre al 1 dicembre Mantova ...

13/04/2018

21 maggio 2017: l'87% dei consumi elettrici coperti da rinnovabili

Nel 2017 crescono i consumi di energia, calano leggermente le emissioni di CO2, prezzi in discesa e rinnovabili ai massimi storici. Il nuovo report Enea.     Pubblicata da Enea l'analisi trimestrale del sistema energetico italiano che si ...

12/04/2018

Da area degradata a quartiere modello per la sostenibilità

Una nuova vita per l’area degradata di Porto Sant’Elpidio: lo studio Fima si occuperà della riqualificazione dell’ex Fim con un progetto ad alta sostenibilità   a cura di Fabiana Valentini     Grandi passi ...

12/04/2018

Risparmio energetico e riqualificazione edilizia a Klimahouse Toscana

Appuntamento a Firenze dal 13 al 15 aprile presso il Nelson Mandela Forum per approfondire le soluzioni e tecnologie a basso impatto ambientale per abitazioni confortevoli ed energeticamente efficienti     Si rinnova l'appuntamento a Firenze ...