IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Tecnologia: le potenzialità di sviluppo del fotovoltaico organico

Tecnologia: le potenzialità di sviluppo del fotovoltaico organico

Celle solari e dispositivi elettronici alternativi sono una delle possibili strade da percorrere per garantire al nostro Paese, e non solo, un futuro più sostenibile. Strade in cui la ricerca, in particolare quella europea, sta investendo finanziando progetti che sfruttino le competenze provenienti da più diversi ambiti: dalla chimica sovramolecolare alla scienza dei materiali, dalle nanoscienze alla fisica alla ingegneria elettronica. Ed è proprio su questa scia che nasce SUPERIOR (SUPramolEculaR functional nanoscale archItectures for Organic electronics: a multi-site initial tRaining action), progetto finanziato dal Settimo Programma Quadro (7PQ), sezione Marie Curie, che ha come obiettivo lo studio di nuovi materiali utili per lo sviluppo di celle solari ed altri dispositivi elettronici.
 
Una tecnologia che genera grandi aspettative è, per esempio, quella basata sui semi conduttori organici, gli OLED - Organic Light Emitting Diode. Questi tipi di materiali presentano il vantaggio di abbattere i costi di fabbricazione, che in generale nel campo dei semiconduttori inorganici risultano essere molto elevati. Tuttavia, sono meno efficienti rispetto ai classici pannelli a silicio. All'ottimizzazione dei pannelli che fanno uso di semi conduttori organici lavorano in AREA Science Park, tra gli altri,  i ricercatori del Laboratorio CNR-IOM.
 
SUPERIOR, che coinvolge nove partner di differenti provenienze (Italia, Germania, Olanda, Gran Bretagna e Francia), vuole sfruttare competenze ed esperienze maturate da ciascuno nei diversi ambiti. Unico partner italiano, A.P.E. Reaserch, società insediata in AREA Science Park, che progetta e realizza microscopi ad altissima risoluzione e offre servizi di ricerca nel campo delle nanotecnologie.
 
Partner del progetto SUPERIOR sono: ISIS - University of Strasbourg (F), BASF SE Ludwigshafen (D), University of Cambridge (UK), Katholieke Universiteit Leuven (B), Max-Planck Institute for Polymer Research, Mainz (G), A.P.E. Research, Trieste (I), University College London (UK), Université de Mons (B), Radboud University Nijmegen (NL).
 
 
Fonte Consorzio per l'AREA di ricerca Scientifica e Tecnologica di Trieste

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
28/03/2017

Tecnologie energetiche innovative, appuntamento a Milano e Roma

VP Solar propone 2 nuovi appuntamenti con gli Energy day a Milano e Roma, dedicati alle ultime novità in tema di tecnologie energetiche per assicurare risparmio e autosufficienza       Appuntamento a Milano il 5 aprile e a Roma l'11 ...

16/03/2017

11 stati dell’UE hanno raggiunto gli obiettivi rinnovabili al 2020

Crescono le energie rinnovabili in Europa che è sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi al 2020. L’Italia ha raggiunto il target, alcuni paesi dovranno impegnarsi di più     L’Eurostat ha pubblicato i dati ...

16/03/2017

Una Chiesa green e con tetto fotovoltaico

Un edificio religioso all’avanguardia, passivo e CO2 neutral, realizzato con approccio ecosostenibile e circondato da 10.000mq di parco     Sarà realizzato in tempi brevi a Salerno, nei quartieri Torrione e Sala Abbagnano che ...

13/03/2017

Il 2017 inizia con segno + per le installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico

Pubblicato l'Osservatorio Anie Rinnovabili di gennaio 2017, nel complesso le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico hanno raggiunto circa 69 MW       Pubblicato da Anie Rinnovabili il consueto osservatorio sulle energie ...

10/03/2017

Innovativo processo per ridurre fino al 25% il costo di fabbricazione delle celle solari

Il progetto SOLNOWAT finanziato dall’UE, è dedicato allo sviluppo di un nuovo metodo di incisione a secco delle celle solari, in grado di diminuirne il costo fino al 25%     I ricercatori impegnati nel progetto ...

10/03/2017

Quali sono le prospettive per il fotovoltaico in Europa?

La domanda globale di energia solare nel 2016 è aumentata quasi del 50%, in Europa è scesa del 20%. L’UE può tornare leader del fotovoltaico?     Nel corso del vertice SolarPower 2017, che si è svolto il 7 e ...

08/03/2017

Record mondiale di efficienza dei moduli fotovoltaici a Perovskite

Realizzati dai ricercatori italiani moduli fotovoltaici a Perovskite con un’efficienza record a livello mondiale     
I ricercatori del Polo Solare Organico (CHOSE) dell’Università degli Studi di Roma “Tor ...

24/02/2017

Un albero naturale per l'energia fotovoltaica, eolica e idrica

Un'innovazione tutta italiana quella di Tree Life, dalla forma di albero, che produce energia eolica, idrica e fotovoltaica, integrandosi in ogni contesto ambientale     La produzione di energia da fonti rinnovabili negli ultimi anni ha ...