Isotec Parete per il rifacimento della copertura di una scuola a Chiavenna

BRIANZA PLASTICA

Il sistema Isotec Parete con rivestimento in metallo di Brianza Plastica è stato utilizzato per il rifacimento della copertura di un edificio scolastico ubicato a Chiavenna, danneggiata da una forte nevicata che nel dicembre del 2017 causò il crollo parziale della stessa.

Intervento sulla copertura della scuola primaria di ChiavennaIndice:

Il sistema Isotec Parete con rivestimento in metallo di Brianza Plastica è stato utilizzato per il rifacimento della copertura di un edificio scolastico ubicato a Chiavenna, danneggiata da una forte nevicata che nel dicembre del 2017 causò il crollo parziale della stessa.

L’edificio scolastico in questione è la Primaria J. H. Pestalozzi di Chiavenna, sottoposto a un intervento di ristrutturazione che ha interessato la copertura di entrambe le ali della scuola, su una superficie di oltre 1000 mq.

La ristrutturazione ha avuto luogo anche grazie al contributo finanziario di Fondazione Cariplo, che ha consentito un rapido reperimento delle risorse finanziarie.

L’intervento di ristrutturazione

Ad occuparsi del progetto di ristrutturazione del tetto l’Ingegner Filippo Mastai, il quale ha deciso di intervenire demolendo la sottostruttura in muricci e tavelle in laterocemento, per alleggerire le strutture portanti, e sostituirla con una nuova sottostruttura più leggera.Copertura della scuola primaria di ChiavennaLa nuova sottostruttura appare costituita da orditura primaria e secondaria in legno sopra alla quale si trova un tavolato in legno abete/larice. A completamento troviamo uno strato di isolamento termico ad elevate prestazioni con barriera al vapore e pannelli Isotec Parete spessi 120 mm con rivestimento metallico.

La demolizione della sottostruttura originaria ha generato un ripensamento della geometria della falda, abbassata fino a raggiungere una pendenza di circa il 10%, con un’altezza al colmo di appena 1 metro.

L’intervento di rifacimento del tetto, unito alla riqualificazione dell’impianto di riscaldamento, ha permesso di ottenere straordinari risultati di efficientamento energetico, tradotti in una consistente riduzione di emissioni e notevole risparmio di costi.

Il sistema Isotec Parete

Per la massima riuscita dell’intervento è stato scelto il sistema Isotec Parete con rivestimento metallico, dotato di correntino asolato con un piatto di 8 cm e capace di offrire un supporto ottimale delle staffe di fissaggio del rivestimento.Posa dell'isolamento termico Isotec PareteSi tratta di un sistema isolante estremamente leggero che ha permesso di creare un nuovo manto di copertura senza gravare sulle strutture esistenti.

Grazie al correntino asolato Isotec Parete la nuova copertura è caratterizzata da una ventilazione naturale che si attiva fra lo strato isolante e il rivestimento, agevolando la rapida asciugatura dell’umidità in inverno e il deflusso dell’aria calda dovuta all’irraggiamento solare in estate.

Un importante aspetto che si traduce nel massimo comfort interno delle aule disposte al piano superiore.

Rapidità di posa e massima compatibilità

I lavori di costruzione sono stati affidati all’impresa DAL.MA. S.R.L. di Bagheria, che ha espresso massima soddisfazione nell’utilizzo del sistema isolante Isotec Parete.Lavori di riqualificazione della coperturaNello specifico sono state apprezzate la versatilità, la maneggevolezza, la pedonabilità e la facilità di taglio e sagomatura direttamente in cantiere, ma non solo.

“Il sistema ISOTEC PARETE” spiega il geometra Tommaso D’Alessandro, Direttore tecnico dell’impresa DAL.MA. “è una soluzione completa che consente di ottimizzare le diverse fasi di lavorazione: il sistema di Brianza Plastica racchiude su di sé, con la posa di un unico prodotto, le funzioni di eccellente coibentazione con spessori contenuti, di barriera al vapore, di seconda impermeabilizzazione e ventilazione, oltre alla realizzazione della sottostruttura di supporto che si adatta perfettamente a tutti i tipi di rivestimento per coperture e pareti, sia continui che discontinui”.

Grazie alla semplicità e alla velocità di posa del sistema messo a punto da Brianza Plastica è stato possibile concludere nel giro di poche settimane un intervento che ha implicato al riqualificazione di grandi superfici, riconsegnando la scuola ai bambini in tempi davvero rapidi.

La posa del sistema di isolamento ventilato e del rivestimento hanno occupato solo due settimane di lavoro da parte di 3 operatori.

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Tema Tecnico

Altri articoli riguardanti l'azienda

I prodotti dell'azienda

Notizie dall'Azienda