Lombardia, 3 mln di euro per la sostituzione caldaie edifici pubblici

La regione Lombardia, nell’ambito degli interventi di riqualificazione energetica del patrimonio edilizio, ha approvato una misura che mette a disposizione 3 milioni di euro per la sostituzione entro novembre 2022 di caldaie negli edifici pubblici.

Lombardia, 3 mln di euro per la sostituzione caldaie edifici pubblici

La giunta regionale della Lombardia ha dato il via libera, nell’ambito degli interventi di riqualificazione energetica del patrimonio edilizio, alla misura che complessivamente mette in campo 3 milioni di euro per la sostituzione, entro il 15 novembre 2022, delle caldaie negli edifici pubblici con impianti a basse emissioni. In particolare 300.000 euro sono stanziati sul bilancio 2021 e 2.700.000 nel 2022.

Il provvedimento, ha spiegato l’assessore all’Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo, promotore della proposta, rientra nell’accordo in ambito ambientale siglato tra Regione e Fondazione Cariplo che, all’interno del progetto ‘Territori virtuosi’, ha selezionato alcuni raggruppamenti di Comuni interessati ad avviare interventi di efficientamento del proprio patrimonio immobiliare. La Fondazione supporterà i Comuni in tutte le fasi di svolgimento della gara, impostata come partnership pubblico-privato. Gli enti locali saranno responsabili della  modalità di erogazione del contributo.

I Comuni coinvolti sono quelli di Cardano al Campo (Va), Pioltello e Magnago (Città Metropolitana Milano) e della Provincia di Pavia, che potranno beneficiare del finanziamento tramite i fondi della legge regionale 9/2020 destinati alla sostituzione delle caldaie inquinanti.

I contributi, che variano dai 440.124 euro al Comune di Cardano al Campo al 1.145.427 euro al Comune di Pioltello, permetteranno la sostituzione delle caldaie di 34 edifici, nell’ambito di un’azione più complessiva che prevede l’efficientamento di 65 edifici pubblici.

La Regione Lombardia, spiega Massimo Sartori, assessore agli Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni, sta facendo interventi per la riqualificazione del patrimonio pubblico, a partire dalla Città Metropolitana di Milano per l’efficientamento delle scuole, sempre nell’ambito del progetto ‘Territori virtuosi’ di Fondazione Cariplo, “in questa serie di interventi la Regione ha messo in campo 14,4 milioni per un’iniziativa dal valore complessivo di oltre 50 milioni di euro, e che coinvolge 139 edifici”.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia



Tema Tecnico

Incentivi e finanziamenti agevolati

Le ultime notizie sull’argomento