IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Al via FEI 2010

Al via FEI 2010

Domani e il 17 Giugno Barletta ospita la tredicesima edizione di FEI, forum internazionale dell'energia. Promosso da Anisgea in collaborazione con Oice ed Animp -  e organizzato da Cenacolo -  insieme ad altri prestigiosi Enti tra associazioni ed istituti di ricerca, FEI 2010 è un importante e cruciale appuntamento scientifico-culturale che riunisce i player della filiera energetica nazionale ed internazionale.
La struttura di FEI è articolata in sessioni parallele  monotematiche. Tema portante di questa edizione è l'avvio dei cantieri per la realizzazione delle grandi opere che porteranno ad una nuova definizione della geopolitica energetica non solo dell'Europa, ma di tutto il mondo: Nabucco (Turchia-Austria), North Stream (Russia-Italia), South Stream (Russia-Italia), Galsi (Algeria-Italia), Gasdotto TAP, ITGI-Poseidon (Italia-Grecia), Gasdotto TSGP (Nigeria-Algeria), elettrodotto sottomarino Albania-Italia, collegamento elettrico sottomarino Sicilia-Italia continentale, interconnessione elettrica con Malta, completamento dell'anello elettrodotto Transmediterraneo, Gasdotto Medgaz (Algeria-Spagna), rigassificatore di Brindisi sono solo alcuni  dei  progetti che prenderanno il via e che vedranno il territorio e le imprese del nostro Paese nuovamente protagonisti.
 
In primo piano dunque il mercato internazionale dell'ingegneria e delle costruzioni che ha conosciuto recentemente cambiamenti significativi, tra cui la forte crescita simultanea di investimenti in tutti i settori dell'impiantistica (dall'upstream petrolifero, gas e raffinazione, al downstream dell'industria petrolchimica e chimica; dal settore energetico e ambientale alle infrastrutture). Questo fattore ha conseguentemente portato alla richiesta da parte degli Investors di migliori prestazioni alle società di EPC (Engineering, Procurement  e Construction).
 
Le tematiche principali su cui si svilupperà l'articolato programma scientifico di FEI sono:
• Infrastrutture per fonti energetiche tradizionali (progetti/tecnologie per nuove pipeline, elettrodotti, rigassificatori, etc., con particolare riferimento all'area mediterranea)
• Infrastrutture energetiche per fonti rinnovabili
• Nucleare
 
Il Forum presenterà lo studio, affidato ad un prestigioso istituto di ricerca specializzato nel settore energetico, incentrato sul censimento e lo stato d'avanzamento di tutti i progetti per la realizzazione di nuove infrastrutture energetiche nell'Unione Europea e nel bacino del Mediterraneo. I lavori del Forum punteranno a chiarire e favorire i rapporti tra investitori ed Istituzioni, compresi gli Enti locali sempre pronti a "scaricare" sui territori di altri i progetti proposti. Nel corso dei lavori verranno illustrati alcuni significativi progetti e le tecnologie più innovative in essi applicate.

Per ulteriori informazioni http://www.feiforum.it  

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
20/09/2018

Il Brasile punta su eolico e fotovoltaico

Un mercato sempre più interessante e che si è posto obiettivi ambiziosi nell’ambito delle tecnologie energetiche intersettoriali con particolare attenzione alle energie rinnovabili     Il Brasile, terzo mercato al mondo per ...

18/09/2018

Nuovo brevetto per pompa di calore elio-assistita

Il Dipartimento di Energia del Politecnico di Milano ha brevettato una nuova pompa di calore che unisce la tecnologia tradizionale di tipo aria-acqua con quella dei pannelli solari ibridi fotovoltaici termici     Le pompe di calore elettriche ...

14/09/2018

Opportunit e regole negli interventi di riqualificazione per accedere alle detrazioni fiscali

Il presente articolo ha l’obiettivo di sintetizzare le opportunità e le regole principali da seguire per poter ottenere gli incentivi per gli interventi di riqualificazione. Normativa di riferimento e procedura da seguire   a ...

12/09/2018

Una serra sul tetto per coltivare con il sistema dellacquaponica

Un virtuoso esempio di agricoltura urbana è stato realizzato in Belgio sul tetto di un edificio in attività: sui 4.000 mq di copertura si può coltivare, grazie all’innovativo sistema dell’acquaponica. Derbigum ...

07/09/2018

ZEPHIR Passivhaus Italia per la riqualificazione delle Torri di Madonna Bianca

Il Team di progettazione ZEPHIR Passivhaus Italia in collaborazione con gli Studi Bombasaro e Campomarzio ha vinto il concorso di progettazione di tre delle 11 torri di Villazzano che saranno riqualificate secondo la prospettiva nzeb e dell’efficienza ...

31/08/2018

In Brasile la sostenibilit entra in classe

A Tocantins, in Brasile, è stata realizzata una scuola che ha previsto l'utilizzo di materiali locali dove la sostenibilità ambientale è al centro di tutto. I bambini apprendono senza perdere il senso di appartenenza alla loro terra e il ...

20/08/2018

Sostenibilit ed ecologia: il contributo che possiamo dare tutti

Assumere comportamenti più sostenibili ed ecologici è compito di tutti i cittadini e le possibilità che abbiamo per farlo sono davvero tante. Dal taglio degli sprechi di energia ad una corretta raccolta differenziata, vediamo di tracciare ...

09/08/2018

Acqua per Gaza: completato il pi grande campo fotovoltaico della Striscia

L'Unione Europea ha realizzato il più grande campo fotovoltaico della Striscia di Gaza per alimentare progetti che forniscono acqua potabile alle persone in gravi difficoltà     La scorsa settimana l'Unione Europea ha ...