IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Brunata International acquisita dal Gruppo Minol-ZENNER

Brunata International acquisita dal Gruppo Minol-ZENNER

BRUNATA

27/07/2018

Un'acquisizione importante che porterà il Gruppo Minol-ZENNER a diventare il terzo fornitore di servizi di misurazione e fatturazione in Europa e nel mondo

 

Brunata international acquisita dal Gruppo Minol-ZENNER

 

Una collaborazione attiva da molto tempo quella fra Brunata e il Gruppo Minol-ZENNER che si è trasformata in qualcosa di più importante con l'operazione di acquisizione siglata lo scorso 8 luglio a Copenaghen.

 

E' molto soddisfatta Eva Fischer Hansen, Presidente del consiglio di amministrazione di Brunata, che sottolinea che l'acquisizione da parte del Gruppo Minol, che torna torna ad occuparsi di contabilizzazione dei costi del calore, garantirà all'azienda danese di mantenere la propria realtà di azienda familiare, con solide radici e una chiara strategia di crescita. I 300 dipendenti Brunata e il management rimarranno infatti nell'azienda, che non cambierà il proprio nome.

 

Grazie a questa operazione il Gruppo Minol-Brunata-ZENNER diventa il terzo fornitore di soluzioni di sub-metering in Europa e nel mondo, e ha ottenuto una posizione di leadership nel mercato scandinavo, con l'espansione delle proprie attività commerciali in vari paesi europei e la gestione di ulteriori 600.000 unità residenziali.

 

Minol, che attualmente conta 3.200 dipendenti a livello globale e ha chiuso il 2017 con un fatturato di 322 milioni di euro, oltre alla contabilizzazione si occupa anche di attività di networking degli immobili grazie a sistemi di comunicazione wireless e Internet delle cose (IoT). In particolare è molto importante l'attività di supporto per le aziende del settore immobiliare e delle utilities nella digitalizzazione dei processi e nell'implementazione di scenari quali Smart Metering, Smart Living e Smart City. Attraverso le Long Range Wide Area Networks (Lo-RaWAN) si collegano in maniera efficiente i contatori del consumo e molti altri componenti dotati di sensori negli edifici e nelle città, permettendo poi tramite semplici applicazioni, il monitoraggio, la gestione e la contabilizzazione del consumo energetico e le applicazioni Smart City (illuminazione, soluzioni di sicurezza, smaltimento, parcheggio...).

 

I possibili sviluppi generati dall'acquisizione sono molto interessanti, a partire dalla direttiva UE sull'efficienza energetica recentemente adottata. Brunata infatti sviluppa tecnologie pioneristiche e in previsione del termine del 2020 che prevede che in Germania i contatori installati e i ripartitori dei costi del calore siano, se possibile, leggibili a distanza entro il 2020, ha già stata largamente implementato la nuova EED con il lancio di Smart Meter, per cui gli inquilini sono in grado di visualizzare il proprio consumo energetico quotidianamente.

 

Roberto Colombo, Regional Manager di Brunata è convinto che grazie a questa acquisizione "ci saranno importanti benefici per gli utenti finali delle nostre soluzioni in Italia, Slovenia e Croazia".

 

Nell'immagine di apertura: Da sinistra a destra: Ralf Moysig, amministratore delegato, Minol; Ane Fischer Rasmussen, Brunata; Grethe Fischer Hansen, Brunata; Alexander Lehmann, amministratore delegato, Minol; Peter Fischer Hansen, Brunata; Eva Fischer Hansen, amministratore delegato, Brunata

Richiedi informazioni su Brunata International acquisita dal Gruppo Minol-ZENNER

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO