IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Cosa Ŕ cambiato con le nuove linee guida Certificati bianchi

Cosa Ŕ cambiato con le nuove linee guida Certificati bianchi

La VI edizione della conferenza Fire approfondirà principalmente i temi connessi alle nuove linee guida del meccanismo

 

 

Il 30 maggio palazzo delle Stelline di Milano ospita la VI edizione della conferenza Fire “Certificati bianchi: titoli di efficienza energetica a portata di mano”. Quello dei certificati bianchi è un tema attuale considerando che rappresentano il principale schema di incentivazione per l’efficienza energetica e che nei priomi 10 anni dall'introduzione del meccanismo hanno raggiunto risultati significativi.


In occasione della conferenza gli operatori del settore avranno l'opportunità di confrontarsi con le istituzioni interessate al meccanismo, soprattutto alla luce della pubblicazione delle nuove linee guida da parte del Ministero dello Sviluppo Economico e dell’evoluzione delle dinamiche del meccanismo.

 

Come ogni anno anche in occasione di questa sesta edizione p prevista un’ampia partecipazione di pubblico,  industrie, gestori di patrimoni immobiliari, società dei servizi e dei trasporti, ESCO, distributori di energia elettrica e gas naturale, energy manager e liberi professionisti, produttori di soluzioni per l’efficienza energetica. Solo inoltre attesi esponenti di MiSE, AEEGSI, GSE, RSE, associazioni di categoria e di settore, operatori attivi nel meccanismo e leader di mercato.

La conferenza è strutturata in sessioni che permettono di essere aggiornati sulle novità, prendere visioni di casi studio, costruire opportunità di business con gli espositori, comunicare alle istituzioni coinvolte le problematiche in essere e consentire di ottenere risposte puntuali a quesiti specifici legati alla presentazione e gestione di progetti energetici.

Quest’anno la conferenza si terrà nell’arco di mezza giornata e sarà mirata soprattutto a illustrare le nuove linee guida del meccanismo, pubblicate ad aprile, e a ragionare sui nuovi strumenti e sulle nuove procedure.

 

Nel pomeriggio si terrà un momento di approfondimento, aperto ai soli soci FIRE e agli sponsor, su temi operativi quali i nuovi progetti standard, la valutazione della baseline e il monitoraggio, l’addizionalità.

 

Gli obiettivi della conferenza sono:

  • Informare sulle novità e sulle modalità di accesso all’incentivo;
  • Consentire agli operatori interessati di presentare le loro osservazioni sugli aspetti legati all’implementazione delle nuove linee guida;
  • Dare la possibilità a società di servizi, distributori e studi legali di descrivere e pubblicizzare la loro offerta;
  • Offrire un’intera sessione dedicata al question time e all’approfondimento dei temi più innovativi e/o caldi.

Conferenza Fire VI Edizione

Certificati Bianchi
Milano, Palazzo delle Stelline - h. 9.45

Scarica il programma dettagliato 

 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
23/10/2018

Nuovi modelli di teleriscaldamento a bassa temperatura

Sarà testato in quattro siti reali il modello sviluppato da Eurac Research per recuperare calore di scarto dalle attività produttive: nuovo progetto Life4HeatRecovery sul recupero del calore di scarto per teleriscaldamento e ...

18/10/2018

Costruzioni ipogee: i vantaggi di vivere in una casa interrata

“Vivere sottoterra” può non sembrare molto allettante, anche se in realtà le costruzioni ipogee offrono diversi vantaggi in termini di comfort interno e di tutela ambientale. Oggi, con la diffusione delle costruzioni ipogee, vi sono ...

18/10/2018

I nuovi modelli del mercato elettrico

Quello energetico è un settore in profonda trasformazione: un’analisi di Althesys del mercato e di quanto sia necessario fare per non trovarsi impreparati   E’ in atto una profonda transizione del mercato elettrico, nel modo di ...

17/10/2018

La diffusione delle energie rinnovabili passa attraverso politiche abilitanti

Irena, che partecipa all'Assemblea dell'Unione Interparlamentare in corso a Ginevra, è convinta che sia necessario accelerare la trasformazione energetica globale attraverso la condivisione delle conoscenze e la collaborazione tra forzze politiche, ...

15/10/2018

La sostenibilitÓ deve fare rete

Che cosa significa smart, cosa sono gli smart building e quali aspetti coinvolge il futuro smart? E’ partita da qui la terza edizione di KlimahouseCamp, momento di confronto e dibattito di alto livello tra importanti attori del mondo accademico, ...

15/10/2018

La visione di Di Maio per un Italia rinnovabile e sostenibile

L’impegno del Governo per la sostenibilità annunicato da Di Maio in un video messaggio prevede introduzione dell’Ires verde, conferma ecobonus e risorse a sostegno delle rinnovabili     Il vice premier e Ministro dello ...

10/10/2018

Le bioenergie guideranno la crescita delle rinnovabili al 2023?

IEA ha pubblicato uno studio in cui si parla delle bioenergie come le rinnovabili che cresceranno maggiormente fino al 2023, grazie alle importanti possibilità di utilizzo nel settore del calore e dei trasporti nei quali le altre fonti green ...

09/10/2018

Limitare il surriscaldamento a 1,5░ per salvare il pianeta

Presentato il Rapporto IPCC che lancia l'allarme per il clima: necessario intensificare gli sforzi per combattere il surriscaldamento globale, puntare sulle rinnovabili e ridurre i consumi energetici, limitando il surriscaldamento a 1,5°  A poche ...