Premio sostenibilità 2017 per progetti green e ad alta efficienza

Un premio per i progetti di bioarchitettura ad alta efficienza energetica. Iscrizioni entro il 19 giugno.

La settima edizione del Premio Sostenibilità 2017, promosso dall’Agenzia per l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile, ha l’obiettivo di valorizzare e divulgare le buone pratiche del costruire sostenibile. Verranno premiati i progetti che abbiano seguito i principi costruttivi della bioarchitettura e del risparmio energetico, il rispetto e l’integrazione con l’ambiente naturale, il controllo dei consumi di energia, l’impiego di materiali e tecniche non inquinanti e non nocive per la salute dell’uomo, la sostenibilità sociale ed economica, l’innovazione.

Il premio comprende due categorie e interessa edifici pubblici e privati sia di nuova costruzione che interventi relativi alla riqualificazione e al restauro dell’esistente. Sono ammessi tutti gli interventi realizzati e conclusi sul territorio nazionale negli ultimi 5 anni.

Inoltre verrà riconosciuta una speciale menzione domotica e menzioni saranno conferite a progetti ritenuti, a giudizio della giuria, meritevoli per altri aspetti particolari. E’ prevista attreverso un un sondaggio on-line, realizzato in collaborazione con Edicom edizioni, l’assegnazione di un Premio del pubblico 2017.

La giuria valuterà i progetti considerando la capacità di ogni progetto di coniugare efficienza energetica e progettazione architettonica sostenibile, il rispetto ed integrazione con l’ambiente, l’integrazione architettonica di tecnologie ed impianti, il controllo e/o gestione dei consumi energetici, l’uso di materiali ecocompatibili e innovativi, l’impiego di tecnologie per il risparmio energetico e di tecniche costruttive innovative, la qualità architettonica, le strategie adottate per la realizzazione di edifici a “energia zero”.

Possono partecipare al premio liberi professionisti singoli o associati, studi tecnici, studi di architettura o ingegneria, società di ingegneria, ATI, Pubbliche Amministrazioni, nati, diplomati o laureati in Europa, compresi i paesi non facenti parte della UE. Ogni singolo candidato o gruppo potrà partecipare con uno o più progetti realizzati.

Il termine per l’iscrizione scade il 19 giugno, la candidatura al Premio avviene mediante l’invio online della Scheda d’iscrizione. Entro lunedì 10 luglio 2017 è necessario inviare la documentazione richiesta e i vari elaborati grafici.

La premiazione dei vincitori, cui saranno consegnate delle targhe che certificano l’aggiudicazione del Premio, si terrà in occasione della manifestazione “Settimana della BioArchitettura e della Domotica 2017” in programma dal 13 al 17 novembre 2017 a Modena. In questa occasione i vincitori saranno invitati a presentare il proprio progetto.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Premi e Concorsi

Le ultime notizie sull’argomento