IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Capitale verde europea 2015

Capitale verde europea 2015

La Commissione ha iniziato lo scorso giugno la ricerca per individuare la città che vincerà il titolo di "Capitale verde europea" per il 2015. Il premio è assegnato a una città all'avanguardia nel proporre uno stile di vita urbano rispettoso dell'ambiente e in grado di proporsi come modello per altri centri urbani. Questo riconoscimento è stato istituito con l'intento di stimolare le città europee a diventare luoghi più gradevoli, salubri e vivibili.
Janez Potoènik, Commissario europeo responsabile per l'Ambiente, ha dichiarato: "Il premio per la Capitale verde europea mette in evidenza gli sforzi compiuti a livello locale per migliorare l'ambiente urbano e promuovere una crescita sostenibile. Nell'inaugurare il concorso per la sesta edizione del premio, desidero incoraggiare le città a candidarsi e ad usare questa opportunità per rivedere e mettere in evidenza gli obiettivi ambientali raggiunti e per pianificare un futuro sostenibile per i loro cittadini."
 
Il premio ha tre obiettivi principali:
• ricompensare le città che hanno già conseguito obiettivi ambientali di rilievo
• stimolare le città a impegnarsi in iniziative ambiziose per il miglioramento ambientale e lo sviluppo sostenibile
• creare un modello in grado di ispirare altre città e promuovere le migliori prassi ed esperienze in tutte le altre città europee.
 
Tutte le città europee di oltre 200 000 abitanti possono candidarsi per il titolo di "Capitale verde europea" per il 2015. l premio è aperto ai 27 Stati membri dell'UE, ai paesi aderenti (Croazia), ai paesi candidati (Turchia, ex Repubblica iugoslava di Macedonia, Montenegro, Islanda e Serbia) e agli altri paesi dello Spazio economico europeo (Norvegia e Liechtenstein). I paesi dove non vi sono città di oltre 200 000 abitanti possono candidare la città più grande presente sul loro territorio.
Le candidature saranno valutate in base a 12 parametri: contributo locale al cambiamento climatico globale, trasporti sostenibili, uso sostenibile del suolo nelle aree verdi urbane, promozione della natura e della biodiversità, qualità dell'aria, livelli di inquinamento acustico, gestione dei rifiuti, consumo di acqua, trattamento delle acque reflue, ecoinnovazione e occupazione sostenibile, gestione ambientale delle autorità locali e prestazione energetica.
Le città possono candidarsi online all'indirizzo http://www.europeangreencapital.eu/.
Il 15 ottobre 2012 scade il termine per la presentazione delle domande per il 2015. Il premio è assegnato da una giuria internazionale affiancata da un gruppo di esperti di fama mondiale appartenenti a diversi settori ambientali. La città vincitrice sarà proclamata nel mese di giugno 2013.

Il premio "Capitale verde europea" è il risultato di una proposta avanzata da città con una grande sensibilità ecologica. Fra il 2010 e il 2013 quattro città hanno ottenuto questo riconoscimento prestigioso: Stoccolma, Amburgo, Victoria-Gasteiz e Nantes.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
26/09/2017

Concorso per la progettazione di un edificio scolastico NZEB a L'Aquila

Il Comune dell’Aquila lancia un concorso internazionale per la progettazione di una scuola efficiente, inclusiva e ricca di spazi verdi      E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea il 22 settembre ...

08/09/2017

A Klimahouse premio alle migliori tecnologie smart

L’edizione 2018 del Klimahouse Startup Award "Nature of building, nature of living" è dedicato alle migliori startup che sanno coniugare edilizia, uomo e natura. Invio domande fino al 20 novembre     Torna per il secondo anno ...

06/09/2017

Scuole belle e sostenibili a Torino

I progetti vincitori dei bandi di concorso di architettura Torino fa Scuola per nuovi luoghi di apprendimento, aperti alla città, con tanto verde e sostenibili     Si è recentemente concluso il concorso Torino fa Scuola promosso ...

06/09/2017

Soluzioni energetiche integrate innovative

Fino al 30 settembre 2017 è possibile partecipare al concorso Viessmann Into a new century: energie interconnesse a tutto campo     I sistemi interconnessi che prevedono l’utilizzo di solare termico, fotovoltaico, pompa di ...

04/09/2017

Premio alle migliori realizzazioni europee di edilizia sociale

Bandita dall'Ordine degli architetti di Milano la sesta edizione del premio Baffa-Rivolta. Candidature entro il 29 settembre 2017     E’ giunto alla sesta edizione il Premio biennale Baffa-Rivolta (ex Rivolta) promosso dall’Ordine ...

04/08/2017

Concorso di idee "Casa SMART DOMUS PLUS"

Wood Beton lancia un bando aperto a tutti i professionisti per la realizzazione di un'abitazione modulare a basso dispendio energetico. 7000 euro al vincitore  
Wood Beton lancia il concorso di idee “Casa SMART DOMUS PLUS” ...

02/08/2017

Premio per la miglior tesi sui sistemi energetici innovativi e sostenibili

Il GSE partecipa anche per il 2017 ai “Premi di Laurea 2017” del Comitato Leonardo con una borsa di studio del valore di 3.000 euro       Il Comitato Leonardo, presieduto dall’imprenditrice Luisa Todini, è ...

10/07/2017

Premio per lo sviluppo sostenibile

C'è tempo fino al 17 luglio per partecipare Premio per lo Sviluppo Sostenibile 2017 promosso da la Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile in collaborazione con Ecomondo Key Energy.     Il Premio per lo Sviluppo Sostenibile 2017 ha ...