IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Info dalle aziende > Con il nuovo Touch Pilot Control nasce il sistema in rete Carrier AquaSmart TM

Con il nuovo Touch Pilot Control nasce il sistema in rete Carrier AquaSmart TM

CARRIER

Carrier Corp, l'Azienda leader nel mondo per le soluzioni ad alta tecnologia per il riscaldamento, la ventilazione, il condizionamento dell'aria e la refrigerazione (HVACR) e parte della United Technologies Corp., presenta System Manager AquaSmart Touch Pilot per il sistema idronico Carrier AquaSmartTM. Grazie all'interfaccia efficace e intuitiva e in grado di connettersi al web, AquaSmart Touch Pilot fornisce agli utenti un sistema di gestione degli impianti HVAC degli edifici, con connessione possibile da ogni parte del mondo e in ogni momento, usando un computer o uno smart phone. Da oggi i clienti possono quindi gestire il loro sistema di riscaldamento, ventilazione e condizionamento sia in loco che a distanza per assicurare al sistema performance ottimali e minimizzare il consumo di energia.
Icone colorate e intuitive guidano nei menù di AquaSmart Touch Pilot consentendo, ad esempio, ai tecnici responsabili del controllo e del mantenimento del comfort all'interno degli edifici, il controllo e l'accesso, in maniera semplice, a tutti i parametri di funzionamento delle attrezzature all'interno dei sistemi di riscaldamento, ventilazione e condizionamento dell'aria. Le informazioni riguardanti consumi energetici, tendenze e allarmi sono immediatamente leggibili, permettendo che gli eventuali problemi del sistema siano facilmente identificati, localizzati e risolti. Il controllo a distanza e le funzioni di monitoraggio possono essere estese a siti sparsi che includono, quindi, più edifici (hotel, filiali, uffici distaccati), permettendo di ridurre spostamenti dello staff e relativi costi.
 
Oltre alle funzioni di gestione, AquaSmart Touch Pilot permette anche di regolare il comfort secondo le esigenze individuali. Ad ogni unità interna del sistema idronico può
essere assegnato un nome e la localizzazione (es. Unità 1 nella sala Conferenze al 2° piano), il livello di comfort può essere definito per ciascuna unità e per ciascuna zona, ad esempio più unità raggruppate in base alle necessità delle diverse zone (uffici, sale conferenze, locali di stampa, ecc.). AquaSmart Touch Pilot permette di ottimizzare il consumo energetico controllando il sistema HVAC in base all'occupazione dell'ambiente, evitando spreco di energia con eccessivo raffrescamento o riscaldamento di stanze o zone vuote.
La gestione in zone del sistema offre la possibilità di combinare le unità interne in modo che operino secondo diversi programmi in base all'occupazione dei locali. Questi
programmi possono essere creati e modificati in maniera semplice e rapida e usati per gestire i livelli di comfort secondo fasce orarie o giornaliere, tenendo anche conto dei periodi di vacanza. L'uso del sistema attraverso la programmazione operativa permette di controllare il comfort degli interni degli edifici in accordo con le esigenze e aiuta a risparmiare energia.
AquaSmart - informazioni tecniche
A seconda delle esigenze d'uso, il sistema Carrier AquaSmart può includere una vasta gamma di dispositivi ad efficienza energetica, tra i quali chiller condensati ad aria o acqua e pompe di calore, fan coil idronici (canalizzati, console, cassette) e unità di trattamento aria.
Per facilitare e ridurre tempi e costi di installazione, tutte le unità sono fornite con controlli già montati in fabbrica e, nel caso della gamma di chiller AquaSnap, è possibile avere il modulo idronico integrato che include pompa dell'acqua, vaso d'espansione, flussostato e valvole.
AquaSmart Touch Pilot è il centro di controllo del sistema.
 
I sistemi idronici sono vantaggiosi e vanno incontro alle esigenze dell'utente e alle norme di legge per la quale solo acqua circola negli edifici per supplire ai bisogni di raffrescamento e riscaldamento, mentre la quantità di refrigerante è minimizzata e contenuta all'interno del gruppo frigorifero o nella pompa di calore, spesso posizionati all'esterno degli edifici. Il sistema idronico può essere controllato in maniera semplice e precisa, offrendo ulteriore opportunità di risparmio energetico per applicazioni di free cooling e recupero di calore; tale sistema è notevolmente più flessibile di quello ad espansione diretta e può essere modificato, esteso o adattato per adeguarsi alle varie caratteristiche e cambiamenti d'uso della camera.

Richiedi informazioni su Con il nuovo Touch Pilot Control nasce il sistema in rete Carrier AquaSmart TM

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Questo articolo è inerente le seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO