IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > L’eco-resort Ledro Mountain Chalet: un progetto ecosostenibile

L’eco-resort Ledro Mountain Chalet: un progetto ecosostenibile

Nasce nel cuore del Trentino, nella suggestiva valle di Ledro, un resort completamente ecosostenibile realizzato secondo i principi della bioarchitettura.

 

 

Nella suggestiva vallata tra il Lago di Garba e le Dolomiti del Brenta sorge un resort amico della natura: Ledro Mountain Chalet. La valle di Ledro, oasi verde nel Trentino, ospita questo piccolo eco-resort di 10 chalets progettati seguendo la filosofia eco friendly della bio architettura.

Il progetto

L’eco-resort Ledro Mountain Chalet fonde la bellezza e il fascino dei panorami montani con la bio-edilizia: il risultato è quello di poter offrire un ambiente carico di atmosfera, garantendo comfort e il rispetto dell’ambiente.

Il progetto vede la presenza di 10 chalets interamente realizzati in legno, materiale montano per eccellenza: in questo modo si rinsalda ancor di più il legame con il territorio Trentino e con la sua tradizione.

 

L’eco-resort riprende le strutture tipiche trentine dei masi, in cui il legno è elemento principale

 

L’eco-resort si inserisce nel paesaggio in maniera armoniosa, non modificandone la bellezza: le strutture, infatti, si ispirano ai masi, ossia le tradizionali abitazioni  rurali trentine ricche di fascino.

 

Il legno è assoluto protagonista sia per gli spazi esterni che per gli interni i quali richiamano il fascino rustico della montagna.

 

Le abitazioni hanno una struttura di 53mq, e sono progettate seguendo le esigenze di comfort degli odierni visitatori: lo chalet è suddiviso in due stanze matrimoniali, bagno, cucina e salotto con caminetto.

 

Un dettaglio degli chalets e in particolare dello spazio adibito alla cucina 

Edilizia e rispetto per l’ambiente

L’atmosfera unica e calda della montagna incontra la bio-edilizia, per realizzare chalets dal basso impatto ambientale. Il Ledro Mountain Resort ha rispettato i criteri dello sviluppo ecosostenibile e dell’utilizzo delle materie prime proprie del territorio.

 

Il legno è l’assoluto protagonista: Stp srl ha realizzato la struttura delle abitazioni con pannelli Xlam di abete, mentre è stato utilizzato per la veranda esterna il larice essiccato e spazzolato. 

 

Una grande vetrata dà sugli spazi esterni: la luce naturale permea l’ambiente.

 

I serramenti scelti sono di Clima 92 di Alpilegno, una scelta altrettanto eco-sostenibile in linea con i principi costruttivi. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, i serramenti hanno uno spessore di 92 mm, triplo vetro di spessore 48mm garantendo elevate prestazioni termiche e acustiche.

 

Grazie alle grandi aperture, realizzate con porta d’accesso integrata a chiusura elettronica, è possibile godere interamente della bellezza della montagna trentina. 

 

Scheda progetto:

Luogo: Valle di Ledro (Trentino)

Cronologia di realizzazione: 2016

Progettista: arch. Stefano Righi

Committente: Casolla Vacanze srl

Categoria d’intervento: Eco Resort

a cura di Fabiana Valentini

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
18/07/2018

L’arcipelago di Vega, patrimonio Unesco, ospita il suo primo centro per visitatori

La prossima primavera si inaugura il centro visite del sito Unesco dell’Arcipelago Vega. Una struttura sobria, elegante, realizzata con materiali robusti e naturali. Un manifesto della cultura popolare norvegese, incastonato in un paesaggio ...

13/07/2018

Vivere e lavorare in un edificio BIO in legno

Il titolare dell’Azienda Agricola Debiasi ha affidato a Vario Haus la realizzazione di un edificio totalmente sostenibile, che ospita l’abitazione, il laboratorio e il punto vendita     Stefano Debiasi, titolare dell’omonima ...

12/07/2018

Casa G a energia quasi 0 realizzata in bioarchitettura

Dalla riqualificazione di un rustico di fine 800 Tiziana Monterisi Architetto ha realizzato a Moneglia un’abitazione Nzeb utilizzando esclusivamente materiali naturali e spesso poco sfruttati in edilizia quali paglia di riso, argilla, cocciopesto e ...

09/07/2018

Il Politecnico di Torino firma un progetto sostenibile per le Olimpiadi della Cina

Il Politecnico di Torino realizza “Il Parco Dora di Shougang” una delle sedi che ospiteranno le olimpiadi invernali del 2022 in Cina, progetto sostenibile e a “zero consumo di suolo”.     Nasce dalla riqualificazione ...

29/06/2018

Un edificio in sinergia con la lussureggiante natura canadese

Il progetto dell'Audain Art Museum di Patkau Architects insignito del RIBA International Prize 2018, un edificio in vetro e legno immerso nella natura   a cura di Fabiana Valentini     Un edificio di design immerso nella natura e custode ...

27/06/2018

Occitanie Tower, la torre di 40 piani con la spirale verde

Nella zona est di Tolosa sorgerà il primo grattacielo della città. Con i suoi 150 metri di altezza, l’edificio avrà una forma a spirale interrotta solo da un giardino pensile continuo che contrasta con il colore silver delle ...

25/06/2018

A Vancouver il grattacielo di legno più alto al mondo

L’archistar Shigeru Ban firma Terrace House, ambizioso progetto eco-friendly a Vancouver: un grattacielo ibrido di 71 metri in legno, vetro e acciaio   a cura di Fabiana Valentini     Le città del futuro saranno sempre ...

11/06/2018

Ecolibera, un nuovo progetto immobiliare che fa risparmiare

Ecolibera è un concetto di casa come organismo autosufficiente, capace di sfruttare il sole per produrre energia domestica e per la mobilità elettrica, cibo e acqua calda necessari al supporto vitale di chi la abita. Ecolibera è la tappa ...