IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Progettare l'involucro per la riqualificazione degli edifici

Progettare l'involucro per la riqualificazione degli edifici

Parma ospita il 29 settembre la Conference Remake Building, opportunità di confronto con esperti e professionisti su recupero e innovazione dell'involucro degli edifici 

 

 

 

Sempre di più oggi il futuro dell'edilizia in Ialia è legato alla riqualificazione e al recupero dell'esistente, nel massimo rispetto delle radici del patrimonio edilizio.
KEYMEDIA GROUP propone a Parma la Conference Remake Building che, partendo dal concetto di recupero e dell'importanza di ripensare gli edifici come banche di energia in grado di conservare l'energia senza consumarla, approfondirà il tema dell'innovazione nell'involucro degli edifici.

La scarsa qualità dei componenti trasparenti e opachi degli edifici esistenti rende spesso l’involucro il principale responsabile della mancanza di comfort all'interno delle abitazioni, oltre che delle enormi dispersioni che rendono l’edilizia responsabile del 40% delle emissioni di CO2 in Europa.

 

La conference approfondisce la metodologia di recupero dell’involucro nell’ottica di una rigenerazione urbana, analizzando i metodi e le tecniche nel settore dei componenti trasparenti, opachi, e di integrazione impiantistica per fornire al progettista tutti gli strumenti per ottimizzare il comfort e ridurre i consumi energeticii

 

Programma

- 14.30 Registrazione dei partecipanti 

- 14.45 saluti
- 15.00 Metodologia - Progettare l’involucro: principi di progettazione per la riqualificazione dell’involucro degli edifici

I tre pricipi su cui basare la progettazione del recupero energetico degli edifici sono semplicità, per facilitare la flessibilità del progetto, esattezza, come capacità di scegliere e circoscrivere gli ambiti d’intervento e tecnica, come strumento per sperimentare nuove metodologie.

- 15.40 Tecnica - L’involucro opaco: tecnologie innovative per l’isolamento dei componenti opachi. Prestazioni e metodi di posa

Verranno presentati alcuni progetti in cui sono esposte le soluzioni adottate per raggiungere elevati standard di isolamento termico e acustico, utilizzando sistemi a cappotto in EPS e finiture innovative

- 16.20 Tecnica - L’involucro trasparente: l’evoluzione tecnica dei componenti trasparenti. Tipologie, prestazioni, e metodo di posa 

Gli edifici esistenti in Italia per l’80% sono particolarmente energivori. Nei prossimi anni sarà prioritario intervenire con progetti di riqualificazione energetica del patrimonio edilizio italiano. In quest'ambito è molto importante la sostituzione dei serramenti. L’intervento presenterà, problematiche, soluzioni e tecniche applicative più adatte per affrontare la loro sostituzione ed una posa in opera certificata.

- 17.20 Tecnica - Involucro e ventilazione meccanica controllata: l’importanza dell’integrazione involucro/vmc nella riqualificazione energetica 

La riqualificazione di un involucro di un edificio dal punto di vista energetico richiede necessariamente un processo di automazione e l’installazione di un sistema di ventilazione meccanica controllata (VMC) che deve essere progettato con assoluta attenzione sia da un punto di vista prestazionale che da un punto vista estetico. 

- 17.50 Tecnica - Involucro opaco: ricominciamo dal basso 

Sempre più i negozi dei piani terra degli edifici chiudono, e nasce la necessità di creare nuove opportunità di riutilizzo di questi luoghi. Le nuove costruzioni tendono a non prevedere più i piani interrati per la riduzione del costo m3 costruibile rispetto al costo di costruzione degli interrati. 

 

Conference Remake Building
Giovedì 29 Settembre 2016

Ore 14.30 | 18.30

WoPa Temporary - Via Catania 4, PARMA

Iscriviti

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
21/07/2017

Record Costa Rica con il 99,35% di elettricit da fonti rinnovabili

Nei primi 6 mesi del 2017 in Costa Rica il fabbisogno energetico è stato soddisfatto quasi esclusivamente dalle fonti rinnovabili.     Il Costa Rica, paese dell'America Centrale situato tra Nicaragua e Panama, da ormai parecchio tempo ...

20/07/2017

Per cedere le detrazioni fiscali c la piattaforma Creditswap

I benefici energetici e fiscali aumentano se si pianificano interventi più incisivi di riqualificazione. La piattaforma Harley&Dikkinson per ottimizzare l'incontro fra domanda e offerta        La Legge di Bilancio 2017 ...

20/07/2017

Tour Marachre, per una banlieue a filiera corta

A pochi chilometri da Parigi l'innovativa doppia fattoria verticale autosufficiente dal punto di vista energetico.     E’ il 2015 quando a Parigi si firma l’accordo COP 21 sulla riduzione del surriscaldamento globale. Se da ...

19/07/2017

Eco materiali per edifici pi efficienti e sani

Un progetto europeo mostra il potenziale ancora non sfruttato dei materiali ecologici naturali per migliorare la qualità interna degli ambienti     Il tema dell’efficienza energetica degli edifici è prioritario nelle ...

18/07/2017

8 milioni in Toscana per lefficienza energetica degli edifici pubblici

Sarà pubblicato entro fine luglio un bando destinato all’efficientamento energetico di Enti locali e ASL della Toscana   Sono 8 i milioni messi a disposizione dal nuovo bando della Regione Toscana, che verrà pubblicato entro la ...

18/07/2017

Nuovo skyline per Lodi con Torre Zucchetti

L'ormai ex Pirellino rinasce più eco-friendly che mai     In occasione della tanto attesa inaugurazione, si torna a parlare di Torre Zucchetti, la nuova futuristica impresa di Marco Visconti. Realizzato con la collaborazione di MAP ...

14/07/2017

Il Sud Italia brucia, i danni per lambiente forse irreparabili

Una tragedia per la biodiversità, per lo più opera di piromani, con danni ancora non quantificabili per il territorio e gravi conseguenze per l’economia e le aziende     Dal Lazio fino alla Sicilia, il Sud Italia in questi ...

13/07/2017

Cresce il comparto delle case in legno, belle ed efficienti

Nel 2015 una casa su 14 in legno, Italia al 4° posto in Europa, il made in Italy sempre più apprezzato anche all'estero     Il Centro Studi Federlegno Arredo Eventi ha presentato il 2° Rapporto Case ed Edifici in Legno che mostra ...