home page Infobuild Infobuild Energia
IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA

MODULO SINGOLO

ECOSISM S.R.L.

Via Rivella 22

35041 Battaglia Terme (PD)

Tel. 049 9101417

Fax 049 9114283

www.ecosism.com

Campo d’impiego

Tamponamento o partizione di ambienti

Descrizione dei prodotti

ECOSISM, modulo singolo

MODULO SINGOLO
ECOSISM può essere utilizzato anche come modulo singolo non strutturale con funzione di tamponamento o di partizione di ambienti quando non viene richiesta la portanza della parete.  Il modulo singolo può avere spessore da 10cm a 20cm. Internamente può essere inserito qualsiasi materiale isolante tra quelli disponibili nella sezione i materiali isolanti. Interessante è il loro impiego come tamponamenti ben isolati, ma con poca incidenza di peso sulla struttura. Inoltre l'anima interna del pannello può consentire il facile e rapido collocamento degli impianti. La leggerezza propria ne garantisce un rapido e sicuro posizionamento in opera. L'utilizzo di un intonaco armato rende estremamente solida la struttura permettendo di raggiungere notevoli resistenze agli urti e alla compressione. In caso di utilizzo del modulo singolo come elemento strutturale per tamponamento di edifici commerciali e industriali l'ufficio tecnico Ecosism provvederà a dimensionare gli opportuni rinforzi di armatura e gli spessori esecutivi di betoncino strutturale in funzione delle esigenze del progetto.

La posa in opera
L'operazione di posa in opera del modulo singolo può avvenire in due fasi differenti del processo costruttivo:
durante la fase di realizzazione della struttura portante in elevazione posando il modulo singolo prima della posa del solaio;
a struttura portante ultimata e a solai realizzati, come avviene tradizionalmente.

In ogni caso il modulo singolo viene ancorato, per mezzo di tondini di ferro diametro 8mm al solaio inferiore e superiore in maniera da legare la struttura di acciaio ECOSISM alla struttura portante dell'edificio attraverso il suddetto tondino. Questo elemento di ferro viene posizionato nel centimetro di rete porta intonaco del modulo singolo in almeno quattro punti (due superiori e due inferiori) per ogni modulo.

Una volta ancorati i moduli singoli alla struttura dell'edificio (solaio inferiore, solaio superiore e muratura portante) i moduli singoli vengono annegati nella parte inferiore per mezzo del getto del massetto. Una volta realizzati gli impianti sfruttando lo spessore interno di materiale isolante presente si procede con l'operazione di intonacatura nelle due facce del modulo singolo.

Anche in questo caso, grazie alla presenza della rete di acciaio zincato del modulo singolo, l'intonaco diviene estremamente rigido e resistente creando, a finitura completata, una struttura solida e robusta. Inoltre il modulo singolo si lega in maniera meccanica alla struttura portante quindi, in caso di sisma, non si rischia il crollo dell'elemento tramezza e gli eventuali gravi danni che questo fatto può provocare a cose e persone.

Il modulo singolo rappresenta il giusto connubio tra la LEGGEREZZA del modulo e la SOLIDITA' della finitura armata.

Passaggi per la realizzazione delle tramezze con moduli Ecosism 


 
SCARICA LE BROCHURE INFORMATIVE:
Introduzione all'azienda e al sistema Ecosism
Ecosism posa in opera
Ecosism immagini
Ecosism Reference Book
Ecosism per l'utente finale
Ecosism Pieghevole A5
 Ecosism Particolari costruttivi

 
Visita il profilo ufficiale Facebook di Ecosism

Richiedi informazioni sulla linea prodotto MODULO SINGOLO

TEMA TECNICO:

Coibentazione termica

Consiglia questo prodotto ai tuoi amici

La linea prodotti è inerente alle seguenti categorie
RISPARMIO ENERGETICO
Partnership