Nuovo impianto a biogas per lo zuccherificio di San Quirico

Eridania Sadam (gruppo Maccaferri) e Credit Agricole Leasing Italia hanno firmato un contratto di finanziamento per la costruzione del nuovo impianto a biogas presso lo zuccherificio di San Quirico, in provincia di Parma.
L'impianto, della potenza di circa 1 MWe, sarà costruito dalla Sebigas Srl,  società specializzata del Gruppo Maccaferri. L'investimento, di circa 5 milioni, consentirà di immettere in rete circa 8 milioni di KWh l'anno, con una  riduzione di immissioni di C02 pari a 4.000 tonnellate annue. Come materie  prime saranno utilizzate le produzioni agricole locali e i residui vegetali della raccolta delle barbabietole, con una corrispondente integrazione di reddito per i bieticoltori.
"Con questa realizzazione – ha commentato l'amministratore delegato di Eridania Sadam, Piero Tamburini – la società, da sempre attenta al rapporto con l'ambiente e con i propri agricoltori ed al risparmio energetico, consegue un altro obiettivo importante nell'efficientamento dello zuccherificio di San Quirico. Nella campagna 2010 è
previsto il conferimento di circa 1 milione di tonnellate di bietole, con una produzione di oltre 140.000 tonnellate di zucchero".

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Sostenibilità e Ambiente

Le ultime notizie sull’argomento

Italian Energy Summit

Italian Energy Summit

Il 29 settembre e 30 settembre si svolge con un nuovo format digitale l'Italian Energy Summit ...