IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Eventi > Formazione professionale > La procedura di certificazione energetica: dal sopralluogo all’A.P.E.

La procedura di certificazione energetica: dal sopralluogo all’A.P.E.

FORMAZIONE PROFESSIONALE
31/03/2014
Luogo: Modena

La redazione dell’Attestato di Prestazione Energetica di un edificio è oggi diventata una pratica professionale ormai diffusa; tale attività richiede un chiaro approccio metodologico, oltre che approfondite conoscenze dell’edificio come sistema termodinamico e del variegato quadro legislativo. Il professionista deve raccogliere una grande quantità di informazioni, attraverso un’analisi di tipo documentale e approfonditi sopralluoghi, controllare i dati di input che devono essere inseriti nel software di calcolo e maturare l’esperienza per individuazione gli interventi di riqualificazione energetica da riportare nelle raccomandazioni.

Il corso si propone come un’occasione di confronto tra professionisti, al fine di comprendere lo svolgimento dell’intero iter di certificazione energetica e di valutazione delle prestazioni energetiche degli edifici: dal sopralluogo all’attestato.
In aula saranno affrontati esempi pratici e condivisa l’esperienza maturata dal docente al fine di risolvere le principali problematiche inerenti l’attività del certificatore.
Mediante la strumentazione che sarà portata in aula, verrà simulata una visura termografica e una misura della trasmittanza termica in opera.

Programma:
Introduzione alla certificazione energetica
- il quadro legislativo e normativo di riferimento (cenni);
- gli obblighi relativi alla redazione dell’ACE / APE;
- i metodi di calcolo e la scelta del software;
- il bilancio energetico dell’edificio;

Il sopralluogo e la conoscenza del sistema edificio impianto, modalità operative per:
- saper riconoscere i componenti di involucro opachi e trasparenti, con riferimento ad abachi e banche dati;
- saper riconoscere i sottosistemi impiantistici (emissione, distribuzione, regolazione e generazione);
- l’analisi di tipo strumentale: la termografia e la misura in opera della trasmittanza termica;

La compilazione dei dati di input su software: esempi di videate in relazione al metodo di calcolo.

Esempi di calcolo per edifici dotati di impianto autonomo, impianto centralizzato e collegati alla rete del teleriscaldamento.

Quesiti dei partecipanti


Per maggiori informazioni: www.formazione.maggioli.it

Consiglia questo evento ai tuoi amici

Commenta questo evento

Resta sempre aggiornato sugli eventi

Per rimanere sempre aggiornato sui prossimi eventi iscriviti gratuitamente alla newsletter di infobuild energia.
Ogni Sabato riceverai la newsletter redazionale con tutti gli aggiornamenti della settimana e i prossimi eventi.

I prossimi eventi su questo argomento
24/10/2017
CONVEGNO/SEMINARIO

Corso di aggiornamento per tecnici abilitati alla certificazione energetica degli edifici

Luogo: Viterbo

Il Corso promosso da Legislazione Tecnica e diviso in 2 moduli da 5 ore ognuno, costituisce un momento formativo e di aggiornamento indispensabile per i Professionisti abilitati alla certificazione energetica degli edifici che intendano mantenere una ...