IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > In Abruzzo parte il progetto Fotovoltaico dei Peligni

In Abruzzo parte il progetto Fotovoltaico dei Peligni

In provincia dell'Aquila è stato presentato un Protocollo d'Intesa tra pubblico e privato destinato a famiglie e imprese per produrre energia da fonti rinnovabili e per incentivare la realizzazione di piccoli impianti fotovoltaici su case e altri edifici della Valle Peligna e Valle Subequana.
Il progetto Fotovoltaico dei Peligni, è stato promosso da Klimaleader con l'adesione dei Comuni di Raiano, Corfinio, Prezza, Vittorito (riuniti nell'Associazione Terre dei Peligni), Pratola Peligna e Secinaro. Partner finanziari dell'iniziativa: la Banca dell'Adriatico e la Banca Monte dei Paschi di Siena.
Molteplici sono le esigenze cui risponde il Protocollo d'Intesa che dà il via al progetto Fotovoltaico dei Peligni. Informazione e chiarezza sulle opportunità di risparmio e investimento che privati e aziende possono ottenere dal Conto Energia Fotovoltaico, coordinamento tra soggetti pubblici e privati, aziende, banche ed enti locali, che in maniera diversa hanno un ruolo fondamentale nella diffusione delle energie alternative. Inoltre, di assoluta importanza, come hanno sottolineato nel corso della conferenza di presentazione tutti i sindaci presenti, è il bisogno di stimolare l'economia locale, così profondamente in difficoltà, con iniziative unitarie, coerenti con le opportunità che si propongono a livello nazionale, a beneficio di tutti e compatibili con il territorio.
Obiettivo delle prossime iniziative: informare privati e piccole imprese su come recuperare i tetti e le coperture disponibili nei sei paesi del progetto, e nei prossimi che vorranno aderire, per diventare autoproduttori di energia elettrica dal sole. Strumento primario è l'incentivo del Conto Energia Fotovoltaico, erogato dal GSE per conto dello Stato in cifre significative, garantito per 20 anni. L'incentivo mira a coprire nel tempo i costi dell'impianto, remunerandone la produzione.
"In un momento di attenzione sugli impianti fotovoltaici di grande taglia e investimenti da parte di aziende con molti capitali a disposizione, spesso straniere, vogliamo creare tutte le condizioni per permettere al nostro territorio di investire in tanti piccoli impianti fotovoltaici beneficiando degli incentivi. In Abruzzo sono più di 1.000 gli impianti che operano in regime di Conto Energia Fotovoltaico, su un totale di circa 56.000 in Italia. Alle prossime rilevazioni, ci piacerebbe che il nostro territorio abbia contribuito a far crescere questi numeri. Anche perché gli incentivi attuali del Conto Energia scadranno entro il 2010. Abbiamo avviato un progetto congiunto proprio per questo" dichiara Alfonso Fabrizi di Klimaleader.
A partire da gennaio, i partecipanti al progetto attiveranno varie iniziative di informazione sul tema. A disposizione dei cittadini su questioni tecniche e normative, sarà ad esempio lo Sportello dell'Energia, servizio itinerante che verrà attivato presso i Comuni. Inoltre, incontri informativi per tecnici e professionisti avranno lo scopo di innescare un confronto construttivo sul risparmio energetico in edilizia e le fonti rinnovabili. Ad una crescita della cultura delle rinnovabili saranno dedicate iniziative presso le scuole.
 

Per ulteriori informazioni su Protocollo d'Intesa, incentivi e modalità di adesione al progetto
www.klimaleader.it  

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
21/06/2018

Anno record per il fotovoltaico!

Pubblicato da SolarPower Europe il "Global Market Outlook 2018-2022": il 2017 è stato un altro anno da primato per il fotovoltaico che ha segnato un +30% e la domanda dovrebbe continuare a crescere fino al 2021     SolarPower Europe ...

18/06/2018

La stampa locale delle celle solari in perovskite pu salvaguardare le risorse

Un gruppo di ricerca dell’istituto Fraunhofer ISE ha sperimentato una nuova tecnica di produzione basata sulla perovskite e sull’inversione del classico ciclo produttivo delle celle solari. Il risultato? 12,6% di efficienza.   a cura di ...

15/06/2018

In leggero cale le installazioni di rinnovabili nel primo quadrimestre 2018

Diminuiscono del 4% rispetto al 2017 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e idroelettrico, che complessivamente raggiungono 195 MW. L'osservatorio di Aprile di Anie Rinnovabili     ANIE Rinnovabili, associazione di ANIE ...

14/06/2018

Poche semplici mosse per il rilancio del fotovoltaico in Italia

Firmata l’alleanza tra aziende e associazioni a sostegno di maggiori investimenti nella rigenerazione delle centrali solari   Siglata la "Carta del rilancio sostenibile del fotovoltaico" dalle principali aziende e associazioni del settore: ANIE ...

13/06/2018

Con i cristalli bidimensionali aumenta la durata delle celle solari a perovskite

Un team di ricercatori di Cnr e Istituto italiano di tecnologia ha scoperto i vantaggi dell'uso del cristallo bidimensionale per il miglioramento di durata e prestazioni delle celle fv a perovskite      Le celle solari perovskite ...

12/06/2018

L'italia pu arrivare al 59% di elettricit da rinnovabili entro il 2030

Un nuovo studio dell'European Climate Foundation mostra che per l'Italia le tecnologie pulite meno costose rappresentano un'opportunità capace di stimolare maggiori ambizioni in materia di clima ed energia, in linea con gli obiettivi dell'accordo di ...

08/06/2018

Facciate fotovoltaiche: le finestre che generano energia sono reali?

Ben presto potremo ricavare energia direttamente dalle finestre grazie alle facciate fotovoltaiche. Quali sono le principali tecnologie applicabili a questo settore dell’edilizia?   a cura di Tommaso Tautronico     Le finestre in ...

07/06/2018

Market e grid parity, il mercato italiano del fotovoltaico pronto

Riduzione dei costi della tecnologia, possibilità di siglare accordi PPA (Power Purchase Agreement) e gli obiettivi della Strategia energetica nazionale (Sen) hanno permesso all’Italia di tornare a essere un mercato interessante per il ...