IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Solare fotovoltaico, on line il rapporto statistico del GSE

Solare fotovoltaico, on line il rapporto statistico del GSE

A fine 2016 erano 732.053 gli impianti fotovoltaici in esercizio, per la maggior parte di piccola taglia, per una potenza installata di 19.283 MW

 

 


Il GSE, come previsto dal DL 28/2011, è responsabile del Sistema Italiano di Monitoraggio delle Fonti Rinnovabili (SIMERI) e, come da Decreto 14 gennaio 2012 del Ministero dello Sviluppo economico, il GSE è responsabile della rilevazione statistica di tutti gli impianti fotovoltaici e di tutti gli altri impianti a fonte rinnovabile fino a 200 kW.

Il Gestore ha pubblicato sul proprio sito il Rapporto Statistico 2016 sul solare fotovoltaico, elaborato attraverso l’integrazione tra i dati Terna e gli archivi del GSE per la gestione dei meccanismi di incentivazione (Conto Energia e Certificati Verdi) e di ritiro dell’energia elettrica (Ritiro dedicato e Scambio sul Posto).


Il Rapporto analizza lo stato del solare fotovoltaico in Italia nel 2016, con una serie di interessanti approfondimenti supportati da grafici e tabelle: numerosità e potenza per taglia, tensione di connessione, distribuzione regionale e provinciale, tipologia di pannelli solari e di installazione, settore di attività, energia prodotta, quota di autoconsumo, ore di utilizzazione.

A fine 2016 in Italia risultano in esercizio 19.283 MW di impianti fotovoltaici che nel corso dell’anno hanno generato 22.104 GWh. Lo scorso anno sono stati installati più di 44.000 impianti (+9.9% rispetto al 2015), per una potenza complessiva di 382 MW, quasi tutti aderenti al meccanismo dello Scambio sul Posto. Gli impianti installati nel 2016 sono per più del 90% di piccola taglia, con una potenza inferiore o uguale a 20 kW.


A fine 2016 risultano in esercizio in Italia 732.053 impianti fotovoltaici, per una potenza installata di 19.283 MW (+382 MW rispetto a fine 2015), che nel 2016 hanno prodotto 22,1 TWh di energia (-0,8 TWh rispetto all’anno precedente).

 


Quasi l’80% del totale degli impianti sono dedicati al settore domestico, mentre la maggior parte della potenza (51%) è relativa al settore industriale.

 


In Italia gli autoconsumi nel 2016 risultano pari a 4.185 GWh (il 18,9% della produzione complessiva degli impianti fotovoltaici), in calo del 2% rispetto al valore del 2015. L’autoconsumo massimo si è avuto nel mese di Luglio, in corrispondenza del picco di produzione..


A livello regionale salgono sul podio la Lombardia in termini di numerosità con poco meno di 110.000 impianti, seguita dalla regione Veneto (99.486 impianti), le due regioni insieme rappresentano il 28,5% degli impianti installati sul territorio nazionale.
In termini di potenza installata è invece la Puglia la prima regione, con 2.623 MW; nella stessa regione si rileva anche la dimensione media degli impianti più elevata (58,8 kW).

Tipologia di pannelli

A livello nazionale il 73% della potenza installata è realizzato in silicio policristallino, il 21% in silicio monocristallino e il 6% in film sottile o in materiali diversi.
Le nuove tipologie di pannelli in film sottile sono utilizzate in misura percentualmente più elevata in Sicilia, dove rappresentano il 12% della potenza installata. La Valle d’Aosta e il Trentino Alto Adige sono invece le regioni con la più elevata percentuale di pannelli monocristallini

Produzione annuale impianti fotovoltaici

Nel 2016 la produzione degli impianti fotovoltaici in Italia è stata di 22.104 GWh; in diminuzione del 3,7% rispetto all’anno precedente, a causa probabilmente di un minor irraggiamento. La Puglia, con 3.465 GWh (16% della produzione totale nazionale di 22.104 GWh è la regione con la maggiore produzione fotovoltaica. Seguono la Lombardia con 2.168 GWh e l’Emilia Romagna con 2.094 GWh.

 

 

Scarica il Rapporto statistico 2016 Solare Fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia