IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Campo d’impiego

Climatizzazione estiva ed invernale di edifici

Descrizione dei prodotti

Le Pompe di Calore a Gas (GHP) apparecchiature ad altissima efficienza, idonee per la climatizzazione estiva ed invernale di edifici residenziali, commerciali e industriali, sono prodotte in Giappone da AISIN azienda del Gruppo TOYOTA. Il principio di funzionamento delle GHP è simile a quello delle Pompe di Calore elettriche (EHP); la differenza fondamentale è l'azionamento del compressore tramite motore endotermico alimentato a gas (metano o GPL) invece che dal motore elettrico.   
 
Caratteristiche e vantaggi
I motori a scoppio delle GHP, funzionanti a metano o GPL, sono stati progettati dal Centro Ricerca & Sviluppo TOYOTA specificatamente per questo uso e quindi non sono "adattamenti" di motori d'auto esistenti. La particolare progettazione e l'alta tecnologia dei motori a gas impiegati nelle GHP consentono lunghi intervalli di manutenzione (fino a 10.000 ore di funzionamento, pari a circa 5 anni) e bassi livelli di rumorosità (non superiori a quelli delle Pompe di Calore elettriche - EHP). 
L'energia termica del motore viene recuperata tramite un particolare sistema di raffreddamento ad acqua.
I principali vantaggi delle GHP sono:
 • diversificazione delle fonti energetiche per la climatizzazione con notevole riduzione del consumo di energia elettrica;
• elevato incremento del Coefficiente di Utilizzo del gas Combustibile (CUC);
• forte riduzione dei costi di gestione e dell'inquinamento atmosferico;
• potenza resa in riscaldamento praticamente invariata con temperature esterne molto basse (-15°C e oltre) e quindi riscaldamento sempre garantito.
• rapido riscaldamento degli ambienti all'avviamento con qualsiasi temperatura esterna;
• maggiore potenza termica rispetto alla potenza frigorifera;
• possibilità di impianto interno tipo VRV "multisplit" ad espansione diretta (si possono collegare fino a 63 unità tipo parete, soffitto, cassetta e canalizzate) con motocondensante esterna modulante dal 10% al 100% della potenza in base al carico;
• possibilità di impianto interno tradizionale con acqua e fancoil (anche esistenti);
• eliminazione del locale caldaia e della spesa per l'elevata potenza elettrica impegnata;
• possibilità di produrre acqua calda sanitaria.
 
In conclusione, tutte le valutazioni energetiche, funzionali ed economiche confermano la validità delle GHP AISIN per la climatizzazione estiva ed invernale di ogni tipo di ambiente, come avviene in Giappone da oltre 20 anni.
In Europa sono già stati realizzati oltre 1400 impianti di climatizzazione con le GHP AISIN, sia tipo "VRV ad espansione diretta" che "tradizionali aria-acqua" con lo speciale Modulo idronico YOSHI prodotto da Tecnocasa Climatizzazione. 
 

Scheda tecnica Pompe di Calore a Gas (GHP)

Richiedi informazioni sulla linea prodotto POMPA DI CALORE A GAS (GHP)

Consiglia questo prodotto ai tuoi amici